Home Cronaca Terrorizzavano con rapine e violenze passanti e coetanei: arrestati 8 membri della...

Terrorizzavano con rapine e violenze passanti e coetanei: arrestati 8 membri della baby gang “z4”

Si tratta di giovanissimi, di età compresa tra i 12 e i 17 anni, che operavano prevalentemente nei quartieri sud di Milano e sulle linee Verde e Gialla della metropolitana

0
Nell'immagine, un fotogramma del video girato dai carbinieri sulle "imprese" della baby gang
Nell’immagine, un fotogramma del video girato dai carbinieri sulle “imprese” della baby gang

Questa mattina, i carabinieri, alla conclusione di una difficile indagine coordinata dal sostituto procuratore Sabrina Ditaranto della Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni di Milano, hanno arrestato 8 minorenni accusati, a vario titolo e in concorso tra loro, dei reati di rapina e lesioni personali aggravate (Guarda qui il video).

Si tratta di giovanissimi di età compresa tra i 12 e i 17 anni, membri di una baby gang denominata “Z4” che operava prevalentemente nei quartieri sud di Milano, sulle linee Verde e Gialla della metropolitana. Agivano in branco e, come riportato nell’ordinanza, “avvalendosi della forza intimidatrice del gruppo”, hanno commesso, in più circostanze, violente aggressioni e 14 rapine.

Le modalità erano sempre le stesse. Avvicinavano con banali pretesti passanti e passeggeri della metropolitana, all’interno di parchi, sui mezzi di trasporto pubblico, nei pressi delle fermate o nei principali luoghi di aggregazione giovanile, e li derubavano dei loro smartphone o di altri oggetti di valore. Dei dieci indagati, sei sono stati trasferiti in alcuni carceri minorili, due sono stati sottoposti alla misura della permanenza in casa mentre i restanti due non sono imputabili.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version