Seguici su Fb - Rss

Martedì, 21 Novembre 2017 16:52
Volley

La Pallavolo Rozzano conquista il bollino Doc

Si tratta di un riconoscimento riservato ai club che si sono distinti nella preparazione tecnica delle giovani atlete e nella promozione del volley sul territorio di appartenenza

Nella foto Atlete della Pallavolo Rozzano Nella foto Atlete della Pallavolo Rozzano

di Francesco Semeraro

Da questa settimana pocketnews.it seguirà le gesta della Sgeam Rozzano Pallavolo che da poco ha ottenuto dalla Federazione Italiana la “Certificazione di qualità per l’attività giovanile per il biennio 2017-2018 e 2018-2019”. Si tratta di un riconoscimento riservato alle associazioni che si sono distinte nella preparazione tecnica delle giovani atlete, nella partecipazione a tornei giovanili di livello, per la collaborazione con gli istituti scolastici e per la promozione del volley sul territorio di appartenenza. È il risultato del lavoro di tecnici e dirigenti che si sono impegnati duramente in questi anni per ottenere questo importante risultato.

Under 16

Brutta partita per le Under 16 rozzanesi. Poca grinta e arrendevolezza che non hanno permesso di lottare su tutti i palloni. Il girone è molto competitivo e lo testimonia l’equilibrio tra le prime quattro squadre in classifica anche se la Cem sembra avere qualcosa in più rispetto alle altre squadre. Rimane il dispiacere perché la differenza nei parziali è stata minima. Cure? Rimedi? Sembra che le ragazze in questa stagione facciano veramente fatica a tirar fuori il meglio nelle partite più complesse, quasi intimorite dalla paura di sbagliare. Servirà maggiore compattezza e autostima, elementi sui quali lo staff tecnico lavorerà già nel corso di questa settimana. È la prima partita persa per tre set a zero.
Cem Torricelli – Sgeam Rozzano 3-0

Under 13 Femminile

Bella e convincente, invece, la prestazione delle ragazze Under 13 della Sgeam che hanno dimostrato superiorità tecnica e di gioco contro un avversario di più basso livello. Il risultato lo dimostra ampiamente. Le Rozzanesi hanno messo in campo energia e voglia di giocare di squadra, dimostrando maggiore sicurezza in ogni frangente.
ProVolley Abbiategrasso – Sgeam Rozzano : 0-3

Under 10 Volley Cup

Nel recupero infrasettimanale le piccole atlete pur non brillando riescono ad ottenere il bottino pieno con un perentorio 3-0. Poca brillantezza dovuta probabilmente ai molti impegni affrontati nell’ultimo periodo.
Sgeam – Ags 3-0

Under 10 Volley Cup

Tutta un’altra partita rispetto a quella raccontata in precedenza. Il Bernareggio si è dimostrato avversario di notevole caratura ma le piccole in maglia bianco-blu sono state più precise e sono riuscite a vincere un altro match per tre set a zero. Adesso si pensa già all’avversario di settimana prossima, quando si incontrerà l’avversario più forte del girone. L’obiettivo è quello di rimanere imbattute.
Di.Po Volley Bernareggio – Sgeam 0-3

Altri risultati:

Under 16 Bianca: Carate- Sgeam 3-0
Under 12 Blu, Volley Cup: Sgeam Rozzano – Amazzoni 1-2
Sgeam Rozzano Ethix – Polisportiva Trezzano 3-0; Segrate – Sgeam 0-3; Prima divisione – Trezzano 3-0

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
L'evento
Assago ospita il derby tra Inter e Milan versione femminile

Assago ospita il derby tra Inter e Milan versione femminile

La stracittadina si disputerà domenica 31 marzo alle 15 sul campo di via Verdi

Volley
Pallavolo
Volley: dopo una lunga battaglia, le trezzanesi piegano l’Osg al tie break

Volley: dopo una lunga battaglia, le trezzanesi piegano l’Osg al tie break

Con questa vittoria, le rossoblù guadagnando terreno in classifica nel campionato di Prima divisione femminile

Sport
La meglio gioventù
La ginnastica corsichese torna da Albenga con il doppio delle medaglie

La ginnastica corsichese torna da Albenga con il doppio delle medaglie

Le ragazze del Centro Sportivo di Corsico conquistano quattro bronzi in una competizione dall’altissimo livello