Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 04 Settembre 2017 11:01
Il debutto

Coppa Lombardia Juniores, il Rozzano castiga l’Assago

Le reti tutte nel secondo tempo. Il Rozzano ha l'opportunità di passare in vantaggio con un rigore: Principe tra i migliori in campo dice di no  al tiro dagli 11 metri

I gialloblù non sono riusciti a concretizzare le occasioni che hanno creato. I gialloblù non sono riusciti a concretizzare le occasioni che hanno creato.


Debutto amaro per gli juniores dell’Assago nella Coppa Lombardia. La prima delle 2 sfide al Rozzano (la seconda è fissata sabato prossimo in campionato) è stata vinta dagli ospiti. I ragazzi in neroverde hanno timbrato la gara con le reti della vittoria nel secondo tempo. I gialloblù, invece, non sono riusciti a concretizzare le occasioni che hanno creato. Mister De Vecchi ha schierato in campo un 4-3-3 con Principe in porta, Aversa e Corbetta centrali affiancati sulle fasce da Bondi e D'Antonio, mediana con Bruzzese, Manidi e Sirtori. In avanti con Barera punta centrale, giostravano sugli esterni Muciaccia e Angiolini.

Il Prencipe dei portieri

Inizio gara equilibrato, con l'Assago più pericoloso nel primo quarto d'ora: le occasioni migliori capitano ad Angiolini al 10' quando manda alto sull'errato rinvio di Arena, e a Barera al 15' che riesce a schiacciare mandando sull'esterno della rete una punizione calciata dalla trequarti destra da Bruzzese. Rozzano pericoloso al 21’. Ghisalberti riceve sulla sinistra, ed è bravo Principe a chiudergli lo specchio della porta. Ancora Principe è provvidenziale al 42' a smanacciare una punizione dalla trequarti che doveva essere un traversone e che invece si tramuta  in un tiro verso la porta.

Calcio di rigore

La ripresa inizia con i gialloblù che hanno la più nitida palla-gol della partita al 51' con Barera. La punta è brava a vincere un rimpallo ed a involarsi verso la porta avversaria, ma stavolta è il portiere ospite a chiudere gli spazi sulla conclusione a botta sicura dell’attaccante gialloblù. Il Rozzano ha l'opportunità di passare in vantaggio al 57' con un tiro dal dischetto: Principe tra i migliori in campo dice di no anche al tiro dagli 11 metri.

I gol del Rozzano arrivano al 66' con Bordoni che insacca sul primo palo dopo l'ennesima parata di Principe sulla prima conclusione di D'Accunto, e all'82' l'incontro si chiude con il gol realizzato da Spizzi servito sulla corsa da Husi. Sabato prossimo a Quinto Stampi l'opportunità della rivincita

ASSAGO - ROZZANO: 0-2
Marcatori: 21'st Bordoni (R) 37'st Spizzi (R)

ASSAGO: Principe (37'st Spadafora), Bondi, D'Antonio, Corbetta, Aversa, Bruzzese, Sirtori(26'st Stampacchia), Manidi (17'st Paciello), Barera, Muciaccia (1'st Stocco), Angiolini (21'st Caputo)
A disp.: Radice, Sako
All. De Vecchi

ROZZANO: Arena, Bordoni, Borisou, Luigini, Spizzi, Bassi, Metastasio, D'Accunto, Barra, Ghisalberti, Adigrat
A disp.: Villaschi, Pipitone, Cascino, Repanati, Checola, Conte, Husi
All. Fraccascia

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago va a Corbetta, ma non convince

L’Assago va a Corbetta, ma non convince

Tre espulsi e due rigori per un pareggio che ha lasciato l’amaro in bocca ai gialloblù assaghesi

Volley
Pallavolo
Audax Volley, finalmente si gioca!

Audax Volley, finalmente si gioca!

Il Comitato provinciale ha diramato i calendari di alcune delle categorie dei campionati interprovinciali di pallavolo

Calcio
Storie da derby
Il Buccinasco abbatte il Corsico dopo aver incassato… due pugni e un gol

Il Buccinasco abbatte il Corsico dopo aver incassato… due pugni e un gol

Cronaca di una partita che i Red Devils stavano controllato e che avrebbero potuto vincere, invece, grazie alla follia di alcuni suoi giocatori, hanno perso con pieno merito