Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 15 Ottobre 2020 10:46
Campionato di Seconda Categoria

Poker di reti dei gialloneri ai danni del Corsico. Cesano si mangia le mani, il Romano Banco finisce in nove

Tutti i risultati del turno infrasettimanale del campionato di Seconda categoria: Real Trezzano sfonda nel derby, Buccinasco corsaro, pari per Romano Banco e Idrostar

Hanno corso il rischio che l’ultimo provvedimento della Presidenza del Consiglio decretasse la fine dei loro campionati. Il calcio dilettanti va avanti, a fatica ma va avanti. Niente spogliatoi chiusi, gli atleti possono ancora correre su un campo verde.  Ieri si è giocato il turno infrasettimanale di Seconda categoria, valido per la 17.ma giornata, inizialmente prevista a metà dicembre. Questi i risultati.

Romano Banco-Fatima Traccia 1-1

Bella gara, incerta fino alla fine. Ospiti in vantaggio alla fine del primo tempo con un calcio di punizione di De Simone, già al quarto centro stagionale. Nel secondo tempo il pareggio dei biancoverdi su calcio di rigore siglato da Musazzi e assegnato dall'arbitro per un fallo su Fumarola. Lo stesso Fumarola e D'Argenio sono stati poi espulsi per doppia ammonizione e il Romano Banco ha concluso in nove uomini. Nonostante l'handicap, locali vicini al clamoroso raddoppio nel finale.

Sponsorizzato da:

Real Trezzano-Corsico 4-2

Il Real Trezzano fa suo il derby, segna quattro gol e incassa la prima vittoria del torneo in un colpo solo. Corsico debole in difesa, dove ha pesato l'assenza di Alfonso Cheta. Uno-due dei gialloneri nel bel primo tempo. Risultato sboccato al 13' da Puggioni, poi ribadito da Galeone un quarto d'ora dopo. All'inizio della ripresa Guzzoni ha riaperto le sorti della gara, ma subito dopo di nuovo Galeoni ha insaccato la palla del 3-1. Nel finale Daniel Vittore ha provato a ridare speranza ai corsichesi, trafitti però subito dal quarto gol di Salerno.  Il Real Trezzano sale a 5 punti di classifica, mentre il Corsico resta fermo a una lunghezza sotto.

Cesano Boscone Idrostar-Freccia Azzurra 1-1

Un Idrostar sciupone nel primo tempo si fa imporre il pari dai gaggianesi del Freccia Azzurra. Cinque palle gol sprecate dai locali nella prima frazione di gioco, soprattutto per eccessiva fretta nelle conclusioni. Alla mezz'ora l'inaspettato vantaggio ospite su calcio di punizione di Freddi, la cui traiettoria ha ingannato il portiere Preto. Nel secondo tempo arrembaggio dei cesanesi alla ricerca del pareggio, che è arrivato su tap in di Valli. Ai locali è stata anche annullata una rete di Tamboni. Cesano a quota sette punti. Mister Imbriaco spera di recuperare presto i diversi assenti per infortuni. 

Iris 1914-Buccinasco 1-4

Bella vittoria del Buccinasco sul terreno del fanalino di coda. Risultato messo in cassaforte già nel primo tempo. Per i rossoblù sono andati a segno Bondi, Finelli, Spina e Maggio. Buccinasco terzo in classifica, in condominio con i cugini del Romano Banco.  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionati dilettanti
Promozione: l’Assago sale a quota 9 e si gode la vetta della classifica

Promozione: l’Assago sale a quota 9 e si gode la vetta della classifica

Mister Gallanti: “È stata una bella partita, potevamo vincerla come poteva vincerla il Sedriano, ma stiamo costruendo un bel gruppo e abbiamo meritato la vittoria”

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
La “prima volta” del Corsico, arriva al termine di una gara combattuta fino alla fine

La “prima volta” del Corsico, arriva al termine di una gara combattuta fino alla fine

Il Macallesi battuto quando la gara sembrava incanalarsi sul pareggio subìto a causa di una sfortunata uscita con tanto di autorete del portiere Volpini

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Finalmente il Romano Banco torna corsaro, l'Aprile '81 paga pegno

Finalmente il Romano Banco torna corsaro, l'Aprile '81 paga pegno

Con un attacco leggero ma veloce, i biancoverdi mettono in grande difficoltà gli avversari costretti ad attaccare. Di Bevini e Migliori le reti della vittoria