Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 06 Dicembre 2019 09:09
Amaranto vittoriosi

Coppa Lombardia, il Corsico affonda il Broni e vola ai quarti di finale

Privi di ben quattro atleti e con il portiere titolare che ha tolto il gesso 48 ore prima della gara, i granata hanno dominato il primo tempo, siglando la rete della vittoria a dieci minuti dal termine

Un Corsico determinato ha conquistato i quarti di finale di Coppa Lombardia di Seconda categoria, diventata a questo punto il vero obiettivo stagionale. I granata, pur senza quattro titolari e con il portiere Procacci che appena martedì ha tolto il gesso a una mano, hanno battuto in trasferta ieri sera il Broni, in gara secca, per 2-1. Un risultato fortemente voluto, giunto al termine di una gara che catapulta la squadra nel gruppo delle pretendenti al prestigioso trofeo.

Sponsorizzato da:

Dottor Jekyll e mister Hyde

E' inspiegabile la differenza di comportamento della squadra di mister Fantini. In campionato arranca, in coppa non perde un colpo. Sembra la classica riproposizione del dottor Jekyll e di mister Hyde. Nel suo girone vivacchia in una posizione di centro classifica che non sa di carne e nemmeno di pesce. In coppa ha eliminato squadre che sulla carta sono delle vere e proprie potenze. Come il Broni, appunto

Jefferson ispirato

Uno dei protagonisti della serata è stato Jefferson Villalba Veliz, che nel primo tempo ha dapprima sbloccato il risultato al termine di una lunga azione e poi ha sfiorato il raddoppio, colpendo il palo con un forte tiro. Mister Fantini, privo di Lauri, Orbani, Avitabile e dello squalificato De Santis, ha dovuto schierare tre juniores. Ciò nonostante, l'undici messo in campo ha dominato i primi 45 minuti di gioco.

Ci pensa Calle Burgos

I locali pavesi hanno pareggiato al 20' della ripresa su un errore della difesa ospite: il passaggio verso Procacci è stato intercettato dalla punta del Broni, Prestipino, che poi ha messo in rete.
Ci ha pensato Calle Burgos, all'80', a fissare il definitivo 1-2, sempre al termine di un'azione manovrata a lungo con passaggi rasoterra.

Quarti in marzo

Ora gli impegni di Coppa Lombardia vanno in letargo fino all'inizio del prossimo mese di marzo. Nei prossimi giorni la Lega regionale della Figc fisserà gli accoppiamenti del quarto turno, così i corsichesi scopriranno i loro prossimi avversari.

Un bel regalo di Natale

“Ai ragazzi scesi in campo va il merito di avere creduto nel superamento del turno – ha dichiarato il presidente Fabio Durante nel dopo partita -. Un bel risultato, che anticipa gli auguri di Natale a tutti coloro i quali sono vicini alla nostra società.”  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Post Covid
Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

L’INCHIESTA - Decine di società, le stesse che per anni hanno garantito l’attività sportiva a chiunque ne avesse voglia, corrono il rischio di sparire  

Sport
Lo sport al tempo del Coronavirus
Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

La fase del ritorno alla normalità è ancora lontana e incerta. Qui ci sono soci che vanno da 1 a 99 anni, così ogni settore ha cercato di organizzare allenamenti a casa per i propri atleti. Così si programma un futuro cui bisognerà dare risposte

Sport
Campionato di Promozione basket maschile
I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

Vittoria fondamentale nella corsa ai playoff quella che i gialloneri hanno conquistato venerdì nella palestra di via Tiziano, a Buccinasco