Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 25 Novembre 2019 15:03
Campionato di Seconda Categoria

Cesano a tre passi dal titolo di campione d’inverno

Dopo il vantaggio di Florean, una magia di Savino ha innescato il solito, implacabile Iacuaniello, che davanti al portiere non conosce il significato del termine ‘avere pietà’ e ha siglato il raddoppio

Nella foto, il capitano del Cesano Idrostar, Florean Nella foto, il capitano del Cesano Idrostar, Florean

di Fiorenzo Dosso

Cesano come Beethoven: suona la nona (vittoria consecutiva) ed è … Inno alla gioia. Su un terreno pesante per le piogge di questo alluvionale novembre, i gialloblù superano l’ostico Orione con la forza del gruppo e proseguono la cavalcata solitaria in vetta. Prossimo obbiettivo (3 gare al termine del girone d’andata) il titolo di campione d’inverno. Che sarà anche platonico ma pure pieno di significati e di speranze in prospettiva …

sponsorizzao da:

Vittoria di gruppo

Vittoria del gruppo, dunque. Perché mister Imbriaco guida 25 ragazzi che guardano, tutti uniti e compatti, verso la stessa direzione. Chi gioca al posto di chi porta valori importanti e riesce sempre a fare bene.  Nel primo tempo della gara con l’Orione, ad esempio, in un contesto di squadra forse un po’ compassata ed al cospetto di avversari organizzati e ben messi in campo, sugli scudi è balzato l’ottimo impianto difensivo orchestrato da Tedesco ed Andè. Che ha concesso agli ospiti solo un legno in mischia sugli sviluppi di un calcio di punizione.

La differenza

Nella ripresa la capolista si e messa – come si dice – sul pezzo con un piglio diverso e la qualità individuale ha fatto in corso d’opera la differenza: prima, su cross dalla sinistra di Abati, un perfetto inserimento di capitan Florean ha portato al colpo di controbalzo del vantaggio, poi una magia di Savino ha innescato il solito, implacabile Iacuaniello. Che davanti al portiere non conosce il significato del termine ‘avere pietà’ …. 

Ménage à trois

Risultato classico all’inglese , un altro dopo il derby di sette giorni prima. Ormai è del tutto evidente, perché i numeri della classifica dicono sempre la verità, che la lotta al vertice sarà un discorso a tre tra Cesano, Concordia e Romano Banco. Ma il gruppo gialloblù sa che l’avversario più pericoloso è sempre il prossimo che propone il calendario: domenica trasferta ad Abbiategrasso sul terreno della Virtus. Per fare meglio di Beethoven: che si era fermato a nove sinfonie ….

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Cesano perde la testa (della classifica) dopo una gara vietata ai deboli di cuore

Il Cesano perde la testa (della classifica) dopo una gara vietata ai deboli di cuore

Partita con continui colpi di scena, sorpassi e controsorpassi sino al rigore realizzato da Iacuaniello sui titoli di coda (al ’95)

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Romano Banco rallenta e manca il sorpasso al Cesano

Il Romano Banco rallenta e manca il sorpasso al Cesano

Buccinaschesi fermati sullo 0-0 dalla Vercellese 1926. Una gara con poche azioni da rete. In casa biancoverde rammarico per non avere approfittato del mezzo passo falso dei gialloblù

Sport
Acrobatica
La ginnastica dell’Idrostar centra un bel 13 (medaglie) a Verona

La ginnastica dell’Idrostar centra un bel 13 (medaglie) a Verona

Quella nella terra di Romeo e Giulietta è stata la conferma della bellissima prestazione realizzata a Mainz nell'ottobre scorso…