Seguici su Fb - Rss

Martedì, 19 Novembre 2019 13:03
Corsa & solidarietà

La mezza maratona di Assago taglia il traguardo a quota 4.250 (euro)

È la cifra raccolta dagli organizzatori che sarà devoluta all’ associazione” Nati per il Futuro Onlus (con sede presso l’Ospedale San Paolo) che si occupa di neonatologia e pediatria

nella foto di repertorio, runner impegnati in una mezza maratona nella foto di repertorio, runner impegnati in una mezza maratona

di Fiorenzo Dosso

Quando la voglia di correre e di fare del bene è molto forte non c’è tempaccio che tenga … E così domenica mattina più di 400 runners si sono presentati, incuranti della pioggia e della temperatura già invernale, al via della 2° edizione della Milano Fiori Assago Run.

Sponsorizzato da:

 

Due percorsi, un unico traguardo

 Gli organizzatori – i Runner’s Angels di Corsico – hanno  proposto due percorsi e un unico … traguardo. Quelli più allenati si sono cimentati nei 21,0975 km della classica mezza maratona immergendosi nel cuore del Parco Sud e lungo il Naviglio Pavese. Chi, invece, ha scelto una ‘sgambatina’ meno impegnativa ma comunque probante si è messo alla prova sui 10 km.

Un dono da 4250 euro

Ideale striscione del traguardo per tutti l’ Associazione Nati per il Futuro Onlus (con sede presso l’Ospedale San Paolo di Milano) che si occupa di neonatologia e pediatria. Ed alla quale la fatica dei partecipanti ha portato in dono 4.250 €uro. Dunque meritatissimo il ricco buffet al dolce calduccio del Centro Commerciale MilanoFiori che ha ritemprato i corridori.“Abbiamo sperato fino all’ultimo in un meteo meno inclemente – parole e musica di Anna Vulpio, presidente dei Runner’s Angels – ma adesso possiamo comunque dire di essere contenti e di guardare già alla prossima edizione”.

Tributo ai vincitori

Doveroso tributo ai vincitori: nella mezza con un ragguardevole 1h 10’ e 15” Andrea Soffientini (che si sta preparando per la Maratona di Firenze a fine mese) ha messo tutti in fila e Benedetta Broggi (1h 22’ e 29”) ha dominato in campo femminile piazzandosi all’undicesimo posto assoluto! Nella distanza più breve ottimo assolo di Alessandro Bossi (33’ e 25”) tra gli uomini e magnifica performance di Silvia Maria Pasquale (40’ e 06”) tra le donne. Per tutti – ed altri che si aggiungeranno – appuntamento al 2020. Perché la voglia di correre e di fare del bene sarà sempre più forte del brutto tempo …

Seguici sulla nostra pagina Facebook

1 commento

  • Link al commento mauro ercole Dallosta Martedì, 19 Novembre 2019 14:26 inviato da mauro ercole Dallosta

    Da participante dura ma bella perché sostenuto dagli amici runner's angels ma sostenendo come tutti la Onlus Nati Per Il Futuro.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Cesano batte il Romano Banco grazie a due calci di punizioni fotocopia

Il Cesano batte il Romano Banco grazie a due calci di punizioni fotocopia

Bel derby d'alta classifica fra cesanesi e buccinaschini. Ospiti in vantaggio con Davide, poi due tiri di Savino regalano i tre punti ai padroni di casa

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Trezzano inciampa sull’Albairate e rimedia la nona sconfitta

Il Trezzano inciampa sull’Albairate e rimedia la nona sconfitta

Pur con una importante campagna acquisti invernale, la squadra non riesce a dare continuità alla sue prestazioni

Volley
Volley
La pallavolo Trezzano comincia il 2020 con una vittoria coi fiocchi

La pallavolo Trezzano comincia il 2020 con una vittoria coi fiocchi

Battute in tre set le ragazze dell’Up 12, grazie a un gioco di attacco che non ha lasciato scampo alle avversarie