Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 01 Novembre 2019 17:40
Campionato di Promozione

Basket: passo falso dei Bionics che perdono la seconda gara consecutiva

La vittoria o la sconfitta in questa fase poteva significare la differenza tra le prime e le ultime posizioni in classifica. Peccato per i gialloneri

I Bionics Buccinasco prima della gara giocata contro il Rivolta I Bionics Buccinasco prima della gara giocata contro il Rivolta

 Dopo la sconfitta, patita sul suono della sirena dell’overtime a Rozzano,ieri  il Buccinasco era chiamato al pronto riscatto contro il Momento Rivolta. Le squadre erano  appaiate in una classifica estremamente corta di un girone che appare per il momento ancora molto equilibrato. La vittoria o la sconfitta in questa fase poteva significare la differenza tra le prime e le ultime posizioni in classifica. Peccato per i giallo neri che hanno ceduto a pochi minuti dalla fine della gara.

Sponsorizzato da:

Partenza difficile

Come troppo spesso accade, i Bionics sono un po’ lenti a entrare in partita. Ne approfittano subito gli avversari che si portano velocemente sul 7 a 0 in 4 minuti. I Bionics cercano di riscattarsi e prontamente si riportano in un solo minuto sul 6 a 7. Il minuto successivo è però ancora del Rivolta che allunga sul 13 a 6, concludendo il quarto in vantaggio per 18 a 10. Si intuisce subito che il Rivolta è in serata di grazia, almeno per ciò che riguarda le capacità realizzative: a termine serata le sue percentuali sia sul tiro da due che su quello dalla lunga distanza saranno ottime e, ancora meglio, quelle dalla lunetta.

L’allungo

La partita non cambia nel secondo quarto, con gli avversari che allungano fino al massimo vantaggio di +16 a 3 minuti dalla fine. I Bionics non sembrano in grado di reagire e si va negli spogliatoi con il punteggio di 25 a 40. 25 punti sono effettivamente pochi in un tempo (10 di questi realizzati da Gavazza)

La rimonta

Si rientra dalla pausa e la partita cambia aspetto: i gialloneri entrano in campo con un piglio diverso e in 6 minuti recuperano fino al 41 a 46, grazie anche a un ottima prestazione di Gavazza. I Bionics non si fermano: grazie ad alcune palle rubate e un paio di tiri da tre di Molinari e Munizzi raggiungono il Rivolta sul 50 a 50. C’è ancora tempo per un piccolo allungo dei Bionics che con Lamperti e Munizzi chiudono il quarto in vantaggio per 54 a 50.

La sconfitta

Nell’ultimo quarto la partita è piuttosto equilibrata con le squadre che lottano punto a punto. A due minuti dalla fine il punteggio è di 66 a 66. Una sanguinosa palla persa a metà campo permette al Rivolta di allungare sul 70 a 66. Mancano meno 2 minuti e i Bionics privi anche di Munizzi uscito per 5 falli, non riescono a rientrare. La partita finisce per 68 a 74 per il Rivolta. Prossima gara  Venerdì 8 in trasferta con l’Offanengo che naviga nella zona alta della classifica.

Tabellini: Gavazza 19, Lamperti 10, Marelli 9, Molinari 9, Munizzi 8, Donato 6, Bertani 4, Losa 4, Oltolina, Fadani All. Castiglioni

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Post Covid
Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

L’INCHIESTA - Decine di società, le stesse che per anni hanno garantito l’attività sportiva a chiunque ne avesse voglia, corrono il rischio di sparire  

Sport
Lo sport al tempo del Coronavirus
Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

La fase del ritorno alla normalità è ancora lontana e incerta. Qui ci sono soci che vanno da 1 a 99 anni, così ogni settore ha cercato di organizzare allenamenti a casa per i propri atleti. Così si programma un futuro cui bisognerà dare risposte

Sport
Campionato di Promozione basket maschile
I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

Vittoria fondamentale nella corsa ai playoff quella che i gialloneri hanno conquistato venerdì nella palestra di via Tiziano, a Buccinasco