Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 07 Ottobre 2019 10:35
Il riconoscimento

Trezzano premia le atlete che hanno fatto grande la Idrostar Cesano

Le onorificenze sono state consegnate sabato 5 ottobre nel Centro Sportivo Facchetti, nell'ambito della manifestazione "Prova lo Sport"

Nella foto le atlete dell'Idrostar Cesano premiate dal sindaco di Trezzzano Fabio Bottero Nella foto le atlete dell'Idrostar Cesano premiate dal sindaco di Trezzzano Fabio Bottero

Premi, riconoscimenti, attestazioni. La nuova stagione dell’Idrostar Cesano ricomincia come si era conclusa. Con una messe di medaglie. Le ultime, che confermano l'ottimo lavoro svolto (in  3 anni oltre 300 podi, 27 titoli nazionali, 19 titoli regionali, 2 Summer Cup), sono arrivate sabato 5 ottobre nel Centro Sportivo Facchetti di Trezzano, nell'ambito della manifestazione "Prova lo Sport".

Sette campionesse

In questa occasione, l’assessore trezzanese allo sport  Silvia Mandolesi e il sindaco Fabio Bottero hanno premiato gli atleti trezzanesi che si sono distinti per meriti sportivi nella stagione  2018/19. Orbene, tra questi ben 7 sono atleti militano nella Idrostar. Si tratta di: Giorgia Anzioli (Campionessa Italiana 1° cat. Trio Junior e Quartetto p.ti 8 Junior), Gaia Semiramidi (Campionessa italiana 2° cat. Trio Senior e 3° class. Quartetto p.ti 8 Senior), Sofia Mazzilli (Vice Campionessa Italiana 3° cat. Trio), Alessia Arancio (Campionessa Italiana Quartetto p.ti 8 Junior),  Nicole Longo (Quartetto p.ti 10 Senior e 3° class. Serie C tTrio ), Giulia Interdonato (Vice Campionesse Italiane Serie C Trio ), Valeria Dell'Oglio ( 3° class. 1° cat. Trio).

L'obiettivo

La ginnastica acrobatica dell’Idrostar Cesano Boscone inizia la nuova stagione con un obiettivo preciso: fare un ulteriore salto di qualità e diventare un’eccellenza dell'Acrogym. Per farlo ha allestito un organigramma tecnico di primo livello che ad oggi conta di 13 istruttori (4 istruttori 2 coreografe e 1 preparatore atletico per l'agonismo, 6 istruttori a rotazione per i  corsi dal babygym (dai 4 anni ai 6 non compiuti ) al preagonismo che seguiranno i 180 iscritti raggiunti quest'anno dalla società cesanese.

La trasferta

L'avvio è impegnativo: 27 atlete e atleti si apprestano alla prima importante gara Internazionale della stagione che li vedrà impegnati nella trasferta a Mainz, in terra tedesca, per partecipare alla 20° Gutenberg Pokal dove saranno impegnati circa 350 atleti di Italia, Scozia,Bulgaria, Danimarca, Belgio, Paesi Bassi,Svizzera e Germania.

I convocati

 

I convocati della per questa trasferta sono: Alessia Arancio, Alessia Siconolfi, Alice Podestà, Alice Quaglietta, Andrea Papa, Carmen Cigognini, Chen Li, Chiara Notarstefano, Elisa Bruschi, Francesca Macchiarulo, Gaia Semiramidi, Giada Tobaldo, Giorgia Vino, Giulia Frassini, Giulia Interdonato, Margherita Dalu, Martina Tamburiello, Matilde Maccalli, Nicole Longo, Noemi Taliente, Rebecca Soranno, Sara Pagliai, Sofia Brienza, Sofia Mazzilli, Sofia Saccoman, Valentina Giordano e Veronica Maccalli. A queste andrebbero aggiunte Aurora De benedetto, Beatrice Cioffi e Sofia Bersani che purtroppo non parteciperanno alla trasferta perché Sofia Bersani sta riprendendosi ora da un brutto infortunio.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Trezzano paga gli errori individuali e cede il passo alla capolista

Il Trezzano paga gli errori individuali e cede il passo alla capolista

Il Concordia è passato in vantaggio su una palla proveniente da calcio d’angolo sbucciata da Savarese

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Corsico bello solo di sera: nel pomeriggio arriva la terza sconfitta consecutiva

Corsico bello solo di sera: nel pomeriggio arriva la terza sconfitta consecutiva

I granata volano in Coppa Lombardia, ma continuano a perdere in campionato. Ad Albairate tante occasioni sprecate, sbagliato anche un rigore

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Cesano, l’Idrostar vince e scatta all’inseguimento della capolista

Cesano, l’Idrostar vince e scatta all’inseguimento della capolista

I gialloblù si sono sciolti ad inizio ripresa. Savino ha archiviato la pratica firmando il raddoppio su calcio di punizione