Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 23 Settembre 2019 15:52
Campionato di Seconda Categoria

Il Cesano getta il cuore oltre l’ostacolo del Concordia

A premiare la voglia di non arrendersi dei gialloblù è stato, ancora una volta, l’implacabile bomber Alessandro Iacuaniello, a 5’ dal fischio finale

di Fiorenzo Dosso

Cesano, che carattere ! I ragazzi di mister Imbriaco guardavano alla gara interna con il quotato Concordia (imbattuto sinora) come ad un primo esame di maturità. Ed alle difficoltà già proposte dalla caratura complessiva degli ospiti si sono aggiunte, dopo appena mezz’ora di gioco, quelle della inferiorità numerica per l’espulsione (un po’ fiscale ed affrettata) del difensore Silvio Andè.

L'undici d Robecco

Un brutto colpo per i padroni di casa che sin lì avevano tenuto egregiamente il campo nel contesto di una gara vibrante, intensa e combattuta. Ad inizio ripresa, poi, direttamente su calcio di punizione Stefano Nosino portava in vantaggio l’undici di Robecco sul Naviglio e sembrava mettere in discesa il cammino dei suoi.

Momento delicato

E’ stato proprio in questo momento delicato, però, che è venuta fuori tutta la compattezza del gruppo cesanese autore di una reazione intelligente quanto determinata. A premiare la voglia di non arrendersi dei gialloblù è stato, ancora una volta, l’implacabile bomber Alessandro Iacuaniello a 5’ dal fischio finale.

Cesano imbattuta

Solo le squadre di rango riescono a non sentire il peso dell’uomo in meno e ad acciuffare il pareggio contro un avversario che ha confermato la propria autorevole candidatura ad un campionato di vertice. Mantenuta l’imbattibilità adesso il Cesano deve a sua volta catapultarsi verso l’alta classifica e la trasferta di domenica prossima in casa del fanalino di coda Visconti sembra fatta apposta. Se non si commettono errori di sottovalutazione…

Seguici sulla nostra pagina facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Post Covid
Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

L’INCHIESTA - Decine di società, le stesse che per anni hanno garantito l’attività sportiva a chiunque ne avesse voglia, corrono il rischio di sparire  

Sport
Lo sport al tempo del Coronavirus
Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

La fase del ritorno alla normalità è ancora lontana e incerta. Qui ci sono soci che vanno da 1 a 99 anni, così ogni settore ha cercato di organizzare allenamenti a casa per i propri atleti. Così si programma un futuro cui bisognerà dare risposte

Sport
Campionato di Promozione basket maschile
I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

Vittoria fondamentale nella corsa ai playoff quella che i gialloneri hanno conquistato venerdì nella palestra di via Tiziano, a Buccinasco