Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 23 Settembre 2019 12:15
Campionato di Seconda Categoria

Grande prova corale, il Real Trezzano torna a vincere

Al “Vigor” grande partita degli uomini allenati da Giovanni Sciorio. Ospiti pericolosi solo ad inizio del secondo tempo, diverse parate negano la seconda, meritata, marcatura

Il Real Trezzano torna sul campo di via don Casaleggi e ritrova la vittoria Il Real Trezzano torna sul campo di via don Casaleggi e ritrova la vittoria

Il Real Trezzano torna a vincere e sale nei piani alti della classifica del girone S di Seconda categoria, lo stesso in cui militano Buccinasco, Romano Banco, Cesano Idristar e Corsico. Lo fa contro un avversario ostico, l'Aprile '81, raggiunto a quota 6 punti al termine di una gara combattuta, che ha visto nel portiere ospite un vero baluardo, capace di fare muro alle belle azioni corali dei gialloneri.

Bennici gol

I trezzanesi di mister Sciorio partono subito in quarta, dominando gli avversari per quantità di gioco e occasioni da rete. Il gol arriva alla mezz'ora con Bennici, tifosi in festa nella tribuna del campo Vigor. I locali, forse la formazione più giovane del girone, non si fermano e cercano la replica.

Portiere superstar

Nel secondo tempo, l'Aprile '81 conduce il gioco per circa 20 minuti alla ricerca del pareggio, ma è di nuovo Bennici ad andare in rete; l'arbitro Maida però annulla fra le proteste dei trezzanesi, perché pochi attimi prima il pallone avrebbe varcato la linea di fondocampo. Nella ripresa si è rivisto Scavone, rientrato da un infortunio muscolare patito nella partita d'esordio in campionato, una presenza che si è fatta sentire, tra l'altro, proprio in occasione della rete annullata. Portiere ospite più volte sugli scudi nei minuti finali, in particolare con un'ottima parata su tiro di Savarese.

Trasferta a Milano

Nel prossimo turno il Real Trezzano recherà visita alla Vercellese 1926, vittoriosa per 3-2 sul campo della Freccia Azzurra. Sarà l'occasione per saggiare la propria forza lontano dalle mura amiche, dopo la sconfitta di misura subìta ad Albairate nella seconda giornata. Scavone potrebbe essere schierato dall'inizio, mentre sarà assente Carbone, che ne avrà per alcuni mesi dopo un delicato infortunio a una spalla.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Post Covid
Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

L’INCHIESTA - Decine di società, le stesse che per anni hanno garantito l’attività sportiva a chiunque ne avesse voglia, corrono il rischio di sparire  

Sport
Lo sport al tempo del Coronavirus
Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

La fase del ritorno alla normalità è ancora lontana e incerta. Qui ci sono soci che vanno da 1 a 99 anni, così ogni settore ha cercato di organizzare allenamenti a casa per i propri atleti. Così si programma un futuro cui bisognerà dare risposte

Sport
Campionato di Promozione basket maschile
I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

Vittoria fondamentale nella corsa ai playoff quella che i gialloneri hanno conquistato venerdì nella palestra di via Tiziano, a Buccinasco