Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 09 Settembre 2019 12:13
Campionato di Seconda Categoria

Dopo un anno di purgatorio, il Trezzano ricomincia con una vittoria

I gialloneri al debutto nel campionato di Seconda categoria hanno battuto, sul campo di via Don Casaleggi, la Virtus Abbiatense

Nella foto, una fase della gara tra il Real Trezzano e la Virtus Abbiatense Nella foto, una fase della gara tra il Real Trezzano e la Virtus Abbiatense

Si ricomincia. Il Real Trezzano, dopo un campionato vissuto nel purgatorio della Terza categoria, ultimo gradino della Fgci, affronta una stagione che può essere quella del rilancio. E lo fa mettendo il timbro sulla prima gara della stagione, contro la Virtus Abbiatense, giocata sul campo amico di via Don Casaleggi.

Capolavoro Scavone

I gialloneri partono subito forte.  Il gol arrivato solo dopo 5 minuti di gara, è da antologia: Scavone da 40 metri tenta un pallonetto che scavalca il portiere abbiatense, portando i trezzanesi in vantaggio.  Il raddoppio arriva poco prima della mezz’ora  grazie a una punizione di Savarese.

Il rigore contestato

I padroni di casa hanno il dominio assoluto della partita. Il 3 a 0 è la logica conseguenza. Ancora Scavone controlla un lancio di Galeone e da posizione defilata beffa ancora il portiere avversario. Sembra finita, ma nel calcio non si può mai sapere. La gara viene riaperta al termine del primo tempo vquando l’arbitro assegna un rigore contestatissimo alla Virtus, realizzato da Pittelli.

La beffa

Nel secondo tempo, gli abbiatensi tentano il tutto per tutto per riagguantare i gialloverdi. I ragazzi di Sciorio reggono benissimo l'urto. Almeno nella prima mezz’ora. Poi la Virtus accorcia grazie a Balde, autore del 3 a 2 che beffa il  portiere di casa, Giustolisi. L’ultimo quarto d’ora è di sofferenza, ma i trezzanesi non mollano e portano a casa la prima vittoria del campionato.

Misurare le ambizioni

Domenica prossima si va ad Albairate, che ieri ha battuto la Freccia Azzurra Gaggiano per 4 a 1: sarà il primo banco di prova per misurare le ambizioni della società del presidente Serviddio.

Condividi questo articolo sulla tua pagina Facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Promozione
Assago, i gialloblù concedono il bis

Assago, i gialloblù concedono il bis

Seconda giornata di campionato e seconda vittoria per gli uomini di mister Gallanti che si piazzano al comando della classifica in coabitazione con il Varzi, il Sancolombano e il Bressana

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Trezzano fallisce l’assalto all’Albairate e recrimina su un rigore

Il Trezzano fallisce l’assalto all’Albairate e recrimina su un rigore

Dopo la vittoria all’esordio, i gialloneri erano alla ricerca della conferma delle loro ambizioni che si sono infrante contro il muro eretto dai loro avversari e…

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico non perde colpi e doma (a fatica) l’Iris 1941

Il Corsico non perde colpi e doma (a fatica) l’Iris 1941

Tante le occasioni sprecate per i locali. Granata vittoriosi sui milanesi che a un quarto d'ora dalla fine erano riusciti a pareggiare la prima rete di Massa. Nell'animato finale in gol Calle Burgos