Seguici su Fb - Rss

Martedì, 26 Marzo 2019 00:20
L'evento

Assago ospita il derby tra Inter e Milan versione femminile

La stracittadina si disputerà domenica 31 marzo alle 15 sul campo di via Verdi

Nella foto, Regina Baresi, figlia d'arte, capitano dell'Inter femminile in scena ad Assago Nella foto, Regina Baresi, figlia d'arte, capitano dell'Inter femminile in scena ad Assago

Dopo lo Juventus Stadium in cui Juve e Fiorentina si sono giocate lo scudetto della serie A femminile, nel suo piccolo, anche Assago si appresta ad ospitare un grande evento di calcio versione ladies: domenica 31 marzo alle 15, sul campo di via   Verdi, infatti, si giocherà la stracittadina  milanese  tra il Milan e l'Inter.

Lo sgambetto

Si tratta di un incontro valevole per la 18a giornata di campionato.  Da una parte sarà schierata l'Internazionale che nel turno precedente, vincendo per 6-0 sull’ Arezzo, ha guadagnato la promozione in Serie A con 5 giornate di anticipo, dall'altra le Milan Ladies che  si trovano all'ottavo posto e tenteranno di fare uno sgambetto alle cugine nerazzurre.

Figlia d'arte

Non sarà facile, visto che la squadra capitanata da Regina Baresi, figlia di Beppe, il centrale difensivo dell’Inter dei record è protagonista di una cavalcata trionfale. Sin ora ha vinto 17 gare su 17. L'incontro avrà inizio alle 15 di domenica, il costo di ingresso è di 5€  (ridotto 3€ per i tesserati gialloblù).

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

 

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Post Covid
Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

Lo sport fermo al palo per Coronavirus si interroga sul suo futuro

L’INCHIESTA - Decine di società, le stesse che per anni hanno garantito l’attività sportiva a chiunque ne avesse voglia, corrono il rischio di sparire  

Sport
Lo sport al tempo del Coronavirus
Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

Centro Sportivo Corsico: Pronti a condividere la nostra strada con chi crede in un nuovo inizio

La fase del ritorno alla normalità è ancora lontana e incerta. Qui ci sono soci che vanno da 1 a 99 anni, così ogni settore ha cercato di organizzare allenamenti a casa per i propri atleti. Così si programma un futuro cui bisognerà dare risposte

Sport
Campionato di Promozione basket maschile
I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

I Bionics vincono prima della chiusura dello sport per coronavirus

Vittoria fondamentale nella corsa ai playoff quella che i gialloneri hanno conquistato venerdì nella palestra di via Tiziano, a Buccinasco