Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 20 Febbraio 2019 09:31
Pallavolo

La Polisportiva Trezzano si schianta contro il muro del Novate

Non basta una bellissima partita giocata dalle ragazze della Polisportiva in Prima Divisione: al Palamorona perdono 1-3 contro le prime della classe

Una fase della gara Polisportiva Trezzano - Novate giocata al PalaMorona Una fase della gara Polisportiva Trezzano - Novate giocata al PalaMorona

Si sapeva: la partita in programma era ostica per le trezzanesi, consapevoli di dover mettere tutte le energie possibili per non soccombere al Novate che sta dominando il girone. Ci hanno provato, ma è stato tutto vano, soprattutto di fronte alla fisicità delle avversarie.

Subito sotto

Nel primo set coach Sbalzarini schiera la formazione titolare: Rotondo al palleggio parte in battuta, Iorio opposto, coppia di bande Petrone e Lascaro, coppia di centrali Milani-D'Ambrosio, libero Dargenio. Le ragazze non partono bene, dopo 2 attacchi e un'invasione avversari, si trovano sull'1-5 con 3 errori.

Svantaggio recuperato

L'errore in battuta del centrale avversario sortisce un buon effetto sulle rossoblù che recuperano lo svantaggio grazie a Lascaro e Iorio. Il set prosegue in equilibrio, con Milani e Petrone particolarmente efficaci in attacco. Trezzano è in vantaggio, ma nella seconda parte del set le avversarie riprendono in mano il gioco soprattutto grazie agli attacchi delle numero 8 e 21. Il set termina 21-25 con un attacco del centrale avversario.

La rincorsa

Si procede con lo stesso sestetto nel secondo set, che vede le padrone di casa sempre in rincorsa. Molti errori all’inizio, le Trezzanesi iniziano a carburare sul 3-8 con Milani sempre sul pezzo in attacco. La squadra ospite, però, è ben impostata e tecnicamente superiore e le ragazze del Trezzano faticano a mettere giù palla ma non si arrendono: il set procede a lunghi scambi, con entrambe le squadre determinate ad aggiudicarsi i punti. Nonostante la stanchezza, sul 15-24 le rossoblù recuperano 5 punti di svantaggio, ma non vanno oltre: il parziale finisce 20-25.

Petrone ispirata

Anche nel terzo set scende in campo lo stesso sestetto dei precedenti. Dopo un inizio incerto, capitan Iorio torna a far sentire la sua presenza in campo e con un attacco e un ace porta la partita in parità (6-6). Non è l'unica: anche Lascaro, Milani e Petrone dicono la loro sul campo, soprattutto in attacco. Dopo un punto a punto alla metà del set, un'ispiratissima Petrone porta la propria squadra alla vittoria del set per 25-21 con 5 attacchi e un muro.

Qualcosa non va

Il quarto set vede ancora in campo il sestetto titolare. Questa volta qualcosa non va, le ragazze del Trezzano subiscono sia in difesa che in ricezione. Sul 2-7 è necessario anche un cambio: Rotondo è costretta a uscire per infortunio, entra Gambarè. Forse le troppe energie spese negli scambi lunghi dei set precedenti impattano sulle rossoblù che provano a rimontare ma non riescono: le avversarie difendono bene e attaccano efficacemente, mentre le trezzanesi faticano a fare punto. Il set termina 12-25, la partita 1-3.

Il commento

“Sono molto soddisfatto della prestazione di questa sera, - il commento di coach Sbalzarini alla fine della gara - le ragazze si sono difese davvero bene contro un Novate dotato di una fisicità nettamente superiore. A battute e attacchi di grande intensità abbiamo opposto solidità sia in ricezione sia in difesa, lasciando poco spazio alle avversarie. Purtroppo in prima linea abbiamo qualche lacuna e non sempre siamo riuscite a trovare le soluzioni per chiudere le azioni”.  Venerdì le rossoblù sfideranno l’Atletico Barona terz’ultima in classifica, a 17 lunghezze di distanza.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Sport
La vittoria
Dopo le Olimpiadi, gli Europei di Basket: a vincere è sempre Assago

Dopo le Olimpiadi, gli Europei di Basket: a vincere è sempre Assago

Uno dei quattro gironi dell'EuroBasket 2021 si giocherà al Forum. L’Italia è qualificata di diritto

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico riparte puntando sulla promozione in Prima categoria

Il Corsico riparte puntando sulla promozione in Prima categoria

La squadra è stata affidata a Carmine Fantini, allenatore d’esperienza che proviene dalla Vercellese

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Real Trezzano, ecco gli uomini per scalare la Seconda categoria

Real Trezzano, ecco gli uomini per scalare la Seconda categoria

Dopo la promozione, la prossima stagione sarà quella della conferma per gli uomini del presidente Serviddio, che non nasconde le sue ambizioni