Seguici su Fb - Rss

Martedì, 12 Febbraio 2019 16:26
Campionato di Prima Divisione Femminile

Volley, tutto facile per le ragazze della Polisportiva

In Prima Divisione le trezzanesi scendono in campo a Corbetta contro le ultime della classe e le regolano con un secco 3 a 0

Una fase della gara tra le ragazze della Polisportiva Trezzano e quelle del Corbetta Una fase della gara tra le ragazze della Polisportiva Trezzano e quelle del Corbetta

Un'altra partita facile sulla carta per le ragazze della Prima Divisione della Polisportiva Trezzano che a Corbetta scendono in campo contro le ultime della classe.

Direzione unica

Già dall'inizio, la partita prende un'unica direzione: dopo il 2-1 iniziale delle padrone di casa, il Trezzano prende subito il largo con i due centrali Milani e D'Ambrosio che mettono a segno rispettivamente due attacchi e due ace. A metà set, le avversarie cercano di reagire macinando qualche punto anche grazie a qualche errore delle rossoblù. Ma le padrone di casa si fermano e subiscono 7 punti consecutivi, di cui 4 ace di Gambarè.

Sano turnover

Nel secondo set Coach Sbalzarini fa un po' di turnover: Buzzi all’opposto al posto di Gambarè e Valle al centro al posto di Milani. Si parte come nel primo, con il Trezzano avanti di 7 lunghezze. Sul 2-9, due errori in attacco di Iorio danno coraggio alle avversarie che si riportano sotto (9-11). Nella fase centrale, Corbetta si porta sul 16 pari. Nel finale, le rossoblù riprendono il filo del gioco e vincono il set 20-25.

Arriva il 3 a 0

Ancora cambi in casa Trezzano nel terzo set. Sbalzarini schiera Rotondo, Peri, Petrone, Stocchino, D’Ambrosio-Valle e Dargenio. Corbetta resta attaccata al Trezzano, ma dura poco: sul 5-6 le rossoblù mettono a segno cinque punti, ne perdono tre (due su propri errori) e ne riguadagnano undici, grazie a un buonissimo turno in battuta di D’Ambrosio. Il set si chiude con un attacco di Petrone, che sigla il 10 a 25 del parziale e il 3-0 della partita.

D'Ambrosio in spolvero

Contento coach Sbalzarini. “Abbiamo disputato una buona gara, - il suo commento - è stato importante riuscire a mantenere la concentrazione durante tutti e tre i set, senza concedere troppo. Noi siamo state molto quadrate mentre loro hanno sofferto parecchio, soprattutto sulla salto-float di D'Ambrosio in grande spolvero". Venerdì le ragazze torneranno al PalaMorona per una sfida molto difficile contro il Novate, prima in classifica.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Promozione
Assago, i gialloblù concedono il bis

Assago, i gialloblù concedono il bis

Seconda giornata di campionato e seconda vittoria per gli uomini di mister Gallanti che si piazzano al comando della classifica in coabitazione con il Varzi, il Sancolombano e il Bressana

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Trezzano fallisce l’assalto all’Albairate e recrimina su un rigore

Il Trezzano fallisce l’assalto all’Albairate e recrimina su un rigore

Dopo la vittoria all’esordio, i gialloneri erano alla ricerca della conferma delle loro ambizioni che si sono infrante contro il muro eretto dai loro avversari e…

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico non perde colpi e doma (a fatica) l’Iris 1941

Il Corsico non perde colpi e doma (a fatica) l’Iris 1941

Tante le occasioni sprecate per i locali. Granata vittoriosi sui milanesi che a un quarto d'ora dalla fine erano riusciti a pareggiare la prima rete di Massa. Nell'animato finale in gol Calle Burgos