Seguici su Fb - Rss

Martedì, 15 Gennaio 2019 16:06
Prima Divisione Femminile

Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Dopo la pausa natalizia, le ragazze della Prima Divisione tornano in campo aggiudicandosi la vittoria per 3-0 sul Cassina Nuova. Il prossimo appuntamento è per venerdì quando chiuderanno il girone di andata contro la Sgeam

Le ragazze di Prima Divisione del volley della Polisportiva Trezzano Le ragazze di Prima Divisione del volley della Polisportiva Trezzano

Si torna finalmente sui campi dopo la lunga pausa natalizia, e per le ragazze della Prima Divisione del volley della Polisportiva Trezzano è stato un rientro “soft” contro Cassina Nuova, terzultima in classifica.

Milani ispirata

Nel primo set coach Sbalzarini schiera Rotondo in palleggio, che parte in battuta, Iorio opposto, coppia di bande Petrone e Lascaro, centrali D’Ambrosio e Milani, libero Dargenio. Le prime azioni si giocano punto a punto, ma le ragazze di casa dopo un primo momento di studio dell’avversario partono cariche e iniziano a giocare come sanno: grazie ad un’ispiratissima Milani in attacco e qualche ace, Trezzano chiude il set lasciando le avversarie a 11.

La scossa

Si torna in campo per il secondo set con la stessa formazione, ma forse le padrone di casa rientrano troppo rilassate e le avversarie spingono di più: 1 a 7 in favore di Cassina Nuova. Coach Sbalzarini chiama un timeout per dare una scossa alla squadra, troppi errori e troppa distrazione è quello che contesta alle ragazze. I soli 30 secondi del tempo sembrano aver risvegliato Trezzano, che, con un attacco prima e un ace di D’Ambrosio, riporta le ragazze in partita

Precisione e potenza

Il tabellino ora segna un punteggio di 10 a 12 ancora in favore delle avversarie, ma le padrone di casa punto dopo punto hanno ricominciato a carburare e a riprendere il ritmo del set precedente. Grazie a qualche fallo ed errore di troppo delle avversarie, ma anche grazie alla precisone e potenza delle attaccanti rossoblù, il set si chiude sul punteggio di 25 a 18.

C’è chi sbaglia e chi no!

Anche il terzo set rivede in campo lo stesso sestetto dei due set precedenti, e dopo un punteggio di 2 a 6 per le avversarie, Trezzano non ha nessuna intenzione di concedere troppi punti e inizia a spingere. A metà del set le rossoblù insaccano 6 punti di fila e ora conducono la partita con un vantaggio di 16 a 10. Il set prosegue senza troppe emozioni, molti errori degli avversari e pochi da parte delle padrone di casa lo fanno terminare 25 a 18.

I commenti

Le parole di coach Sbalzarini: “Questi tre punti dopo la pausa natalizia sono importanti, al di là della classifica. A fine anno c'è stato un calo di attenzione che ha portato a delle prestazioni deludenti, e questo non dobbiamo concederlo a noi stessi. Ricominciare contro Cassina, squadra sotto di noi in classifica, ci ha aiutato a ritrovare l'umiltà di lavorare punto su punto con concentrazione per ritrovare la vittoria. Ci siamo concessi qualche distrazione all'inizio del secondo set e nella metà del terzo, ma devo dire che le ragazze in quest'occasione si sono dimostrate brave a mantenere la calma e a riprendere il filo del gioco, poi i diversi valori in campo sono emersi e abbiamo portato a casa un netto 3-0”
 
Venerdì 18 gennaio, le ragazze della Prima Divisione giocheranno l’ultima giornata del girone d’andata sul campo dello Sgeam Rozzano.

Seguici sulla nostra paginba Facebook

Powered by:


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
La presentazione
Per vincere, l’Accademia Milanese si affida al “comandante” Mento

Per vincere, l’Accademia Milanese si affida al “comandante” Mento

Il mese scorso la squadra ha affrontato ai play off il Real Trezzano, poi promosso in Seconda categoria

Sport
La vittoria
Dopo le Olimpiadi, gli Europei di Basket: a vincere è sempre Assago

Dopo le Olimpiadi, gli Europei di Basket: a vincere è sempre Assago

Uno dei quattro gironi dell'EuroBasket 2021 si giocherà al Forum. L’Italia è qualificata di diritto

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico riparte puntando sulla promozione in Prima categoria

Il Corsico riparte puntando sulla promozione in Prima categoria

La squadra è stata affidata a Carmine Fantini, allenatore d’esperienza che proviene dalla Vercellese