Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 19 Dicembre 2018 09:20
Campionato di Prima Divisione Femminile

Volley, le rossoblù battono l’Abbiategrasso e risalgono in classifica

Dopo tre sconfitte, finalmente le ragazze di coach Sbalzarini ritrovano la vittoria in campionato. Venerdì cercano il bis contro il Basiglio

La squadra di volley della Polisportiva Trezzano che milita nel Campionato di Prima divisione Femminile La squadra di volley della Polisportiva Trezzano che milita nel Campionato di Prima divisione Femminile

ABBIATEGRASSO - Le ragazze della Prima Divisione Femminile del volley trezzanese tornano sul campo dopo più di una settimana a causa del ponte di Sant’Ambrogio e viaggiano in trasferta, ospitate dal Pro Volley Abbiategrasso.

I DETTAGLI - Nel primo set coach Sbalzarini schiera Rotondo in palleggio, che parte in battuta, Peri opposto, coppia di bande Petrone e Iorio, centrali D’Ambrosio e Milani, libero Dargenio. Le ragazze non partono subito bene, studiano l’avversario e si gioca punto a punto senza avere mai uno stacco netto da entrambe le metà campo.

IL PRIMO SET - Grazie a due ace di Milani e due buoni punti di Petrone e D’Ambrosio il primo set sembra giunto quasi al termine, ma poi cinque punti di fila delle avversarie portano di nuovo il punteggio sul pari. Trezzano non ci sta: Rotondo va in battuta e segna due ace, super D’Ambrosio vola con un muro e un attacco e il primo set termina 20-25.

IL SECONDO SET - La formazione del secondo set vede un cambio rispetto al sestetto precedente: esce Peri ed entra Gambarè. Si ricomincia più o meno come prima, punto a punto, con vantaggio di soli due punti per Trezzano: 11-9. Qualcosa però si blocca, e le avversarie infilano 5 punti consecutivi guadagnando un buon vantaggio e portandosi sul 14 – 11.

TREZZANO VIAGGIA LENTO - Abbiategrasso resta in vantaggio per quasi tutto il set e con un buono scarto: siamo 20 a 16. Coach Sbalzarini prova un cambio: esce Iorio ed entra Lascaro per dare più qualità in fase di attacco. La situazione si ribalta e nel “rush finale” grazie agli attacchi di Lascaro e Milani sono le rossoblu ad avere la meglio, portando il punteggio sul 20 a 22. Qualche errore di troppo delle avversarie porta il secondo set sul  22 – 25 a favore del Trezzano.

IL TERZO SET  -  La formazione rossoblù vede ancora due cambi: in opposto esce Gambarè ed entra Buzzi e di banda rimane fuori Iorio per Lascaro. Cariche del vantaggio, le ragazze del Trezzano partono alla grande con tanta voglia di voler chiudere la partita. Il coach avversario chiede un timeout sul punteggio di 7 – 12 per cercare di smuovere la situazione e in parte ci riesce: le rossoblu iniziano a fare qualche errore di troppo che riporta le avversarie in partita.

ABBIATEGRASSO IN VANTAGGIO - Le trezzanesi riescono a mantenere il punto fino a metà set, quando con un parziale di 6 a 0 per Abbiategrasso porta le avversarie in vantaggio: il tabellino segna 21 – 19. Trezzano non riesce ad uscire da una situazione di grande difficoltà e il set termina 25 – 21 per le padrone di casa.

IL QUARTO SET - Si riparte di nuovo con un cambio sempre sull’opposto: rientra Gambarè al posto di Buzzi. La sensazione è che le ragazze di Trezzano siano rientrate in campo demoralizzate dalla sconfitta del set precedente, fanno fatica ad ingranare e subiscono molti punti. Il punteggio è di 7 a 1 per Abbiategrasso. Punto a punto cercano di accorciare la distanza, e grazie agli attacchi di Milani e alle battute di Lascaro finalmente le trezzanesi trovano il vantaggio: 11 a 10.

PUNTO SU PUNTO - Nessuna delle due formazioni riesce a trovare la spinta giusta per poter chiudere, a metà set il tabellino segna 16 pari. Grazie ad una Milani ispirata a muro e agli attacchi delle bande Lascaro e Petrone, Trezzano riesce ad avere una marcia in più, ma le avversarie non mollano un colpo e siamo di nuovo in parità: 22 pari. Due errori delle avversarie portano le trezzanesi al match point, e ci pensa Petrone a siglare il punto finale che sancisce la vittoria. Il set termina 23 – 25.

I COMMENTI - A parlare è il capitano Iorio “Non è stata una partita semplicissima, ma siamo state brave a vincere riuscendo a spingere il gioco quando serviva. Nel terzo set siamo state in difficoltà e non siamo riuscite a darci tutte una mano per uscire da quella situazione, e non era scontato rientrare in campo nel quarto set con la giusta lucidità e concentrazione, invece non ci siamo fatte sorprendere. È una vittoria che fa morale, arrivavamo da tre sconfitte e questi tre punti servono molto anche per la classifica. Ora mancano due giornate al termine del girone di andata, cerchiamo di terminare in bellezza!”

LA PROSSIMA - Venerdì 21dicembre le ragazze della Prima Divisione scenderanno di nuovo in campo per l’ultima partita del 2018 prima della pausa natalizia, ancora in trasferta sul campo del Basiglio.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Cesano Boscone si affida a Imbriaco per fare il salto di categoria

Il Cesano Boscone si affida a Imbriaco per fare il salto di categoria

Si sta tentando di allestire una squadra competitiva che possa disputare un campionato importante, in che significa disputare almeno i play off

Sport
Basket
I Bionics Buccinasco sbancano Cesano e conquistano la Promozione

I Bionics Buccinasco sbancano Cesano e conquistano la Promozione

Dopo il faticoso successo dell’andata, i ragazzi di coach Simone si sono ripetuti sul difficile campo dei gialloblù e hanno evitato un pericoloso spareggio

Calcio
La notizia
Cesano apre le porte al calcio femminile targato Fgci

Cesano apre le porte al calcio femminile targato Fgci

Il presidente dell'Idrostar, Leporatti, ha annunciato la costituzione di una squadra che parteciperà al campionato organizzato dalla Federazione