Seguici su Fb - Rss

Martedì, 18 Dicembre 2018 13:55
Campionato di Seconda Categoria

Il Corsico augura buon Natale ai propri tifosi con un poker di gol

Sugli scudi la prestazione di Carusi, autore di una tripletta: a lui, come da tradizione, è andato il pallone della gara firmato dai compagni. L'altra rete è stata siglata da Lauri

Un poker di gol per augurare un buon Natale ai propri tifosi Un poker di gol per augurare un buon Natale ai propri tifosi

Il Corsico augura buon Natale ai propri tifosi nel migliore dei modi, conquistando tre convincenti punti sul proprio campo, grazie a una prestazione ricca di gol e di gioco. Vittima di turno è stata l'Accademia Pievese, che ha potuto opporre una buona resistenza nel primo tempo, per poi crollare nella ripresa.

Carusi sugli scudi

Sugli scudi la prestazione di Carusi, autore di una tripletta: a lui, come da tradizione, è andato il pallone della gara firmato dai compagni. L'altra rete è stata siglata da Lauri. In virtù di questo risultato, la squadra chiude il 2019 al quinto posto del girone S della Seconda categoria lombarda. Se le prime due piazze del girone appaiono lontane, la terza sembra alla portata degli uomini guidati da poche settimane da Matteo Pugnaghi.

Squadra più serena

Primo tempo subito all'insegna del divertimento. Il Corsico tiene bene la palla e fraseggia con velocità, così bastano pochi tocchi per arrivare in area avversaria. È una squadra diversa rispetto al più recene passato, sicuramente più serena. L'Accademia Pievese di tanto in tanto si affaccia in area dei padroni di casa, ma non è incisiva. Timbra il gol, invece, Carusi. La prima frazione finisce 1-0.

PUBBLICITA'

Ripresa in scioltezza

A inizio di ripresa, Lauri fa il 2-0 e da quel momento la gara si mette in discesa per i corsichesi che manovrano in scioltezza, mettendo l'avversario in ulteriore difficoltà. Carusi mette altri due sigilli a conclusione di altrettante belle azioni manovrate e fissa il risultato sul definitivo 4-0.

Il debutto

Nel secondo tempo da registrare il debutto in maglia rossonera del centrocampista Castronuovo, ex Idrostar Cesano Boscone. Con i tre punti conquistati domenica, il Corsico  si piazza al quinto posto solitario, con 29 punti, a 5 dallo Zibido San Giacomo che si trova al terzo posto, dietro alle lanciatissime Quinto Romano e Viscontini che stanno facendo campionato a sé. In girone di ritorno sarà tutto da giocare.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

Sono soltanto 2 le vittorie in 9 partite casalinghe (7 sconfitte) dei gialloblù di mister Gallanti

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Vittoria su calcio di rigore all'ultimo minuto con tripletta di Carusi. Ora cresce l'attesa per il derby con l'Idrostar Cesano Boscone, zeppo di ex

Calcio
Campionato di Seconda categoria
Buccinasco: chi ben comincia è a metà dell’opera

Buccinasco: chi ben comincia è a metà dell’opera

Oggi pomeriggio, ragazzi di mister Sommella hanno regolato con un 2 a 1, messo a segno al 94’ da Penna, il Quarto sport