Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 12 Novembre 2018 12:03
Tutto le gare del Sud ovest

Maledetta domenica per i corsichesi, sorride Trezzano, Buccinasco prende un brodino

Il Romano Banco porta a casa tre punti, uno i rossoblù del presidente Franchina. Pesanti sconfitte per il Corsico e il Travaglia. Bene solo Trezzano che vince con entrambe le squadre cittadine

Buono il punto conquistato dall’Oratorio san Luigi sul difficile campo della Virtus Abbiatense Buono il punto conquistato dall’Oratorio san Luigi sul difficile campo della Virtus Abbiatense

Non c’è nulla da fare. Il Corsico non riesce a dare continuità alle prestazioni e ai risultati del suo campionato e dopo la bella reazione alla sconfitta casalinga subita contro il Buccinasco tre domeniche fa, con la vittoria sul Romano Banco, ieri è incappato in un’altra giornata storta. L’ennesima di questo inizio di stagione.

Questione di amalgama

La formazione allenata da mister Imbriaco, infatti, ha subito un perentorio 3 a 1 dalla Vercellese, squadra di non eccelsa caratura se, nonostante i tre punti incamerati, si trova ancora a cinque lunghezza dagli amaranto. Di Cattaneo, Rebuscini, Calvo le firme del tris messo a segno dai milanesi, di Carusi il gol della bandiera corsichese. Probabilmente, il Corsico soffre di una questione di amalgama tra i ragazzi provenienti dalla Barona e gli altri. Quando c’è, la squadra funziona e può affrontare qualsiasi avversario, quando, per chissà quali motivi, non scatta la scintilla, sono dolori.

Al Romano Banco un brodo ricostituente

Un brodo caldo, si spera ricostituente, è quello preso dal Romano Banco che ha regolato di misura un quadrato QuartoSport, lanciato verso i play off e ne ha rallentato la corsa. L’unica rete dell’incontro, messa a segno da Metastasio, ha lasciato il risultato aperto sino alla fine e solo al triplice fischio finale dell’arbitro ha permesso a dirigenti e tifosi biancoverdi di tirare un sospiro di sollievo.

Al Buccinasco un brodino

Un brodino è invece quello bevuto dal Buccinasco del presidente Franchina che ha pareggiato 2 a 2 sul campo dell’Opera. Le due formazioni non riescono a schiodarsi dal fondo classifica e se il campionato finisse oggi, solo la differenza reti eviterebbe ai rossoblù la lotteria dei play out. Il lavoro di Paolo Sommella si vede. Da quando è subentrato all’esonerato Carrara, la squadra ha racimolato i punti che ha in classifica. Forse serve un ulteriore sforzo per allontanarsi dalle sabbie mobili in cui si è cacciata e, si spera, che il mercato invernale possa far arrivare al campo Scirea giocatori che possano contribuire a questo scopo.

Cesano dottor Jeckill e mister Hyde

Anche per il Cesano Idrostar non è stata una bella giornata. È stato sconfitto dall’Accademia Pievese che pur con la vittoria rimediata ieri, è penultima. La rete è stata realizzata da Quaranta al 34’ del primo tempo. C’era tutto il tempo per rimediare e magari ribaltare la situazione. Non c’è stato nulla da fare. Al momento, i gialloblù occupano una posizione di centroclassifica, ma dovrebbero, anche loro tentare di dare continuità ai risultati. Alternano infatti prestazioni da incorniciare ad altre talmente scialbe che si fa fatica a credere si tratti della stessa squadra. Ieri, nemmeno i cinque cambi decisi da mister Antonelli hanno modificato il trend della squadra.

Terza Categoria

In terza categoria, continua la marcia del Real Trezzano che anche ieri ha incamerato i tre punti battendo per 2 a 1 il forte Muggiano. La squadra di Scioria è stata favorita in apertura di gara da un autogol dei milanesi. La vittoria è stata messa in cassaforte dalla rete di Ciriolo.

La “manita”del Travaglia

Ha fatto male la scoppola presa dal Travaglia che ha incassato cinque reti dall’Audace 1943. Alla doppietta di Rancati in apertura ha risposto il suo compagno Bonalumi con un’altra doppietta. Ciliecina sulla torta il quinto gol di Zizzi.

Oratorio ordinato

Buono il punto conquistato dall’Oratorio san Luigi sul difficile campo della Virtus Abbiatense, una delle candidate alla promozione in Seconda categoria. Abbinante per gli abbiatensi, Ratti per i corsichesi, gli autori delle due reti.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Promozione
Assago, i gialloblù concedono il bis

Assago, i gialloblù concedono il bis

Seconda giornata di campionato e seconda vittoria per gli uomini di mister Gallanti che si piazzano al comando della classifica in coabitazione con il Varzi, il Sancolombano e il Bressana

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Trezzano fallisce l’assalto all’Albairate e recrimina su un rigore

Il Trezzano fallisce l’assalto all’Albairate e recrimina su un rigore

Dopo la vittoria all’esordio, i gialloneri erano alla ricerca della conferma delle loro ambizioni che si sono infrante contro il muro eretto dai loro avversari e…

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico non perde colpi e doma (a fatica) l’Iris 1941

Il Corsico non perde colpi e doma (a fatica) l’Iris 1941

Tante le occasioni sprecate per i locali. Granata vittoriosi sui milanesi che a un quarto d'ora dalla fine erano riusciti a pareggiare la prima rete di Massa. Nell'animato finale in gol Calle Burgos