Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 05 Novembre 2018 12:38
Tutto il calcio del Sud ovest

Romano Banco e Nuovo Trezzano non pervenuti, Corsico e Real Trezzano in zona play off

Biancoverdi buccinaschini e viola trezzanesi perdono ancora, al Buccinasco sfugge la seconda vittoria consecutiva, il Travaglia si aggiudica il derby con l’Oratorio San Luigi

Nella foto, il pllone entra in rete e nei riquadri, Carusi, autore di una doppietta nel 3 a 2 con cui il Corsico ha battuto il Romano Banco, e Turetti, il mister dei biancoverdi Nella foto, il pllone entra in rete e nei riquadri, Carusi, autore di una doppietta nel 3 a 2 con cui il Corsico ha battuto il Romano Banco, e Turetti, il mister dei biancoverdi

Non è facile scontrarsi con chi sta dominando il campionato di Seconda categoria e non ha ancora perso una partita. Anzi non ne ha nemmeno pareggiata una. Ci ha provato il Cesano Idrostar che ieri pomeriggio è sceso in campo nel centro sportivo Cereda e ha affrontato il Viscontini, padrone assoluto del girone.

Cesano con coraggio

Non solo lo ha affrontato, ma si è pure portato  in vantaggio all’11 del primo tempo con Meriggioli. Il Viscontini non ha fatto una piega. Sornione ha pareggiato al 20 con Quinteri e ha fatto sua l’intera posta in gioco all’8 del secondo tempo con Sottoferro che ha superato Papale, l’estremo difensore gialloblù. Nel finale, Antonelli ha provato a immettere forze fresche facendo entrare prima Italiano e Papa, poi Saitta, Cangelli e Lauri, ma non c’è stato nulla da fare: 1 a 2 il risultato finale che permette al Viscontini di consolidare il primato in classifica.

Biancoverdi dissolti

Massimo Turetti, allenatore dei biancoverdi del Romano Banco non sa più a che santo votarsi. La bellissima squadra che a inizio stagione aveva incantato osservatori e addetti ai lavori sembra essersi dissolta. Ieri è stata sconfitta dal Corsico di Imbriaco, che dopo i due schiaffi presi nel turno infrasettimanale dal Buccinasco, si è presentato in campo meno svagato e più deciso. Il 3 a 2 finale  porta le firme di Forcella e Carusi (doppietta) per gli amaranto, di Brassini per i biancoverdi del presidente Villani.

Rossoblù a piccoli passi

Un punticino che “muove la classifica” è invece quello conquistato dal Buccinasco. Dopo la vittoria con il Corsico, i rossoblù erano chiamati a dare continuità alla prestazione fatta contro gli amaranto. Non è andata secondo gli auspici. Pur giocando un buon calcio hanno dovuto rinunciare ai tre punti. Andati in vantaggio con un gol di Careri, si sono fatti raggiungere dall’Orione, che ha pareggiato al tramonto della gara, con Gabrielli. Peccato perché i tre punti avrebbero permesso ai rossoblù, se non di uscire dalle sabbie mobili del fondo classifica, almeno di cominciare a intravedere la luce in fondo al tunnel in cui si sono cacciati.

Corsa Real

In Terza categoria continua la corsa del Real Trezzano alla conquista di un posto per disputare i play off. Ieri, i ragazzi di mister Sciorio hanno battuto, fuori casa, l’Audace 43 per 2 a 1. Di Sirtori e De Angeli, le segnature dei trezzanesi, di Tusa il gol che ha dato speranza ai milanesi di agguantare almeno il pari. Non c’è stato nulla da fare. Con i tre punti conquistati ieri, i “realisti” si piazzano al quinto posto, in attesa dello scatto finale.

Derby colorato Travaglia

Non riesce più a vincere invece, il Nuovo Trezzano del presidente Vaccarello. I viola. Ieri, hanno preso tre scoppole dal Virtus Abbiatense che si sono portati in vantaggio con Ciaramitaro e hanno chiuso i conti con una doppietta di Abbinante. Sempre in Terza categoria, infine, il Travaglia si aggiudica il derby con l’Oratorio san Luigi e lo tallona in classifica (15 a 14 a favore dell’Oratorio).

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Volley
Prima Divisione Femminile
Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Dopo la pausa natalizia, le ragazze della Prima Divisione tornano in campo aggiudicandosi la vittoria per 3-0 sul Cassina Nuova. Il prossimo appuntamento è per venerdì quando chiuderanno il girone di andata contro la Sgeam

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

Sono soltanto 2 le vittorie in 9 partite casalinghe (7 sconfitte) dei gialloblù di mister Gallanti

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Vittoria su calcio di rigore all'ultimo minuto con tripletta di Carusi. Ora cresce l'attesa per il derby con l'Idrostar Cesano Boscone, zeppo di ex