Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 31 Ottobre 2018 17:41
La curiosità

Ore 20,30: San Siro apre ai Red Devils Corsico

Tredici ragazzini di Corsico, Cesano e dintorni “debutteranno” questa sera nello stadio Meazza

I diavoletti della Red Devils di Corsico fotografati sul prato dello stadio San Siro I diavoletti della Red Devils di Corsico fotografati sul prato dello stadio San Siro

Il loro è un debutto vero e proprio. La gara di questa sera tra il Milan e il Genova avrà dei protagonisti d’eccezione: sono i ragazzi dei Red Devils Corsico che scambieranno il “cinque” con i giocatori del Milan, quando entreranno in campo, all’inizio dell’incontro.

Tutti nati nel 2008

Sono tredici in tutto, nati nel 2008, accompagnati dai loro mister. Per loro, appassionati di calcio, sarà un’esperienza da ricordare, e da registrare, visto che l’incontro è trasmesso da Sky.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Volley
Prima Divisione Femminile
Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Dopo la pausa natalizia, le ragazze della Prima Divisione tornano in campo aggiudicandosi la vittoria per 3-0 sul Cassina Nuova. Il prossimo appuntamento è per venerdì quando chiuderanno il girone di andata contro la Sgeam

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

Sono soltanto 2 le vittorie in 9 partite casalinghe (7 sconfitte) dei gialloblù di mister Gallanti

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Vittoria su calcio di rigore all'ultimo minuto con tripletta di Carusi. Ora cresce l'attesa per il derby con l'Idrostar Cesano Boscone, zeppo di ex