Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 29 Ottobre 2018 10:18
Campionato di Promozione

Assago cala il poker (delle vittorie in trasferta)

Protagonista il bomber Trovato che ha festeggiato il suo 32esimo compleanno con l’ennesimo gol, quello della vittoria, siglato a un minuto dalla fine dei tempi regolamentari

La festa dei gialliblù al gol vittoria di Trovato La festa dei gialliblù al gol vittoria di Trovato

Sono quattro. Quattro su quattro. Qui si parla dei successi gialloblù in quattro gare giocate in trasferta. L’ultima, disputata ieri, quella contro il Settimo Milanese, che non ha mollato mai e che è andato vicino al pari in pieno recupero. La gara, come detto è stata combattuta. La prima occasione è per il Settimo su punizione di Marchetti che impegna Burchielli alla parata in due tempi. I gialloblù rispondono con un pallonetto di Sow  e con un tiro dal limite dell'area di Convertino deviato in calcio d’angolo dall’estremo difensore del Settimo, Colombo.

Il forcing del Settimo

I ragazzi di mister Bestetti provano un forcing per passare in vantaggio. In questa fase è il portiere gialloblù Burchielli il protagoniosta assoluto prima di infortunarsi.  Infatti, è l’autore di  un doppio intervento  su conclusione di Moretti, poi su Molluso, infine accompagna sul fondo una conclusione Bollini. Una contrattura lo costringe al cambio con Guasco, che si “guadagna la pagnotta” negli ultimi minuti del primo tempo sul colpo di testa di Bollini destinato a insaccarsi sotto la traversa, e poi su una conclusione rasoterra di Fulciniti.

Gallanti mischia le carte

Nel secondo tempo, è di nuovo Guasco a salvare l’Assago con una parata   sul destro ravvicinato di Fulciniti. I gialloblù replicano con un tiro di Convertino respinto dal portiere su Borgese che prova il pallonetto mancando di pochissimo la rete. Mister Gallanti, a questo punto, prova a mischiare le carte e sostituisce Battagin con Stefanelli. La gara prosegue con continui cambiamenti di fronte. Tutto accade negli ultimi 10 minuti. Va in vantaggio il Settimo con Molluso, l'Assago risponde con Ibra. All'89' Convertino resiste alla carica del suo difensore, e lancia a centro area Trovato che controlla e infila. Poi comincia la festa.

SETTIMO MILANESE - ASSAGO: 1-2
 
SETTIMO MILANESE: Colombo, Becchi, Vicentini (42'st Criscione), Moretti, Battista, Bisiacchi, Fulciniti (41'st Cetrangolo), Molluso (47'st Giannì), Aloe, Marchetti, Bollini (22'st Vignali)
A disp.: Malerba, Vizzuso, De Grandi, Tommasone, Fabrizio
All. Bestetti

ASSAGO: Burchielli (24' Guasco), Allegretti, Fiorani, Corbella, Savoia (24'st Trimboli), Borgese, Battagin (15'st Stefanelli), Lasagni, Sow (42'st Mancosu F.), Convertino, Trovato (51'st Beretta)
A disp.: Angiolini, Corbetta, Lacentra, Lorino
All. Gallanti
 

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Volley
Prima Divisione Femminile
Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Dopo la pausa natalizia, le ragazze della Prima Divisione tornano in campo aggiudicandosi la vittoria per 3-0 sul Cassina Nuova. Il prossimo appuntamento è per venerdì quando chiuderanno il girone di andata contro la Sgeam

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

Sono soltanto 2 le vittorie in 9 partite casalinghe (7 sconfitte) dei gialloblù di mister Gallanti

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Vittoria su calcio di rigore all'ultimo minuto con tripletta di Carusi. Ora cresce l'attesa per il derby con l'Idrostar Cesano Boscone, zeppo di ex