Seguici su Fb - Rss

Martedì, 16 Ottobre 2018 14:55
Gialloblù sugli allori

Ginnastica, Idrostar torna dalla Germania con 4 medaglie

A Mainz, le atlete e gli atleti gialloblù conquistano un 1° posto, due 2° posti ed un 3° posto, sfiorando il podio con altre combinazioni

La squadra Idrostar in "missione medaglia" a Mainz, Germania La squadra Idrostar in "missione medaglia" a Mainz, Germania

Chi ben comincia... è a metà dell’opera e se non è proprio a metà, è sulla buona strada per raggiungere la sua destinazione, il suo obiettivo. Dopo aver conquistato, seppur sempre con buone prestazioni e di fronte a compagini di caratura elevatissima,  1 medaglia nelle 2 precedenti edizioni, le cesanesi della Idrostar al 3° tentativo tornano a casa dalla trasferta di Mainz , in Germania, per la 1° gara Internazionale Fisac, con quattro allori.

All'altezza della situazione

Le atlete e gli atleti gialloblù, infatti conquistano un 1° posto, due 2° posti ed un 3° posto, sfiorando il podio con altre combinazioni e  mostrando un livello tecnico di crescita importante, dopo un solo mese di allenamenti. Tutte le combinazioni sono state all'altezza della gara, tutte hanno ottenuto ottimi punteggi, piazzandosi nella stragrande maggioranza, nei primi 10 posti in classifica. Nell’analisi va considerato che il livello delle avversarie si fa ogni anno sempre più alto e questo dimostra  ancora una volta l'ottimo lavoro svolto dagli istruttori Cristina Buono, Giulia Vino ,Andrea Fabiano, Aura Manganaro, Lorenzo Rabach e Maurizio Lobbi.

Tutti i piazzamenti

Andrea Papa, Simone Angiolicchio 1° posto C2 coppia maschile
Andrea Fabiano, Sara Pagliai 2° posto cat. B coppia femminile Statico
Mirko Palermo, Sofia Petroccione  2° posto cat. C2 coppia Mista
Andrea Fabiano, Sara Pagliai 3° posto cat. C2 coppia femminile Dinamico
Giada Tobaldo, Chen Li Giorgia Vino 8° posto cat. C1 trio femminile
Giulia Frassini, Giulia Angiolicchio 4° posto cat. C2 coppia femminile
Alice Podestà, Chiara Notarstefano  9° posto cat. C2 coppia femminile
Noemi Taliente, Giaia Cuccu e Carmen Cigognini 5° posto cat. B trio femminile Dinamico
Nicole Longo, Giorgia Di Zanni  14° posto cat. C1 coppia femminile
Sofia Bersani, Aurora De Benedetto e Beatrice Cioffi 6° posto cat. C2 trio femminile
Giulia Interdonato, Sofia Brienza e Francesca Macchiarulo 5° posto cat. C2 trio femminile
Elisa Brienza, Matilde Maccalli e Veronica Maccalli 15° posto cat. C1 trio femminile
Noemi Taliente, Gaia Cuccu  e Carmen Cigognini 6° posto cat. B trio femminile Statico 
Martina Tamburiello, Giulia Bredice 19° posto cat. C1 coppia femminile
Sofia Mazzilli, Sofia Saccoman e Valentina Giordano 12° posto cat. C1 trio femminile

Ora le cesanesi della Idrostar avranno un mese e mezzo per preparsi alla 1° gara italiana sempre della Fisac che si terrà il 1/2 dicembre al Cambini di Milano.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Volley
Prima Divisione Femminile
Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Dopo la pausa natalizia, le ragazze della Prima Divisione tornano in campo aggiudicandosi la vittoria per 3-0 sul Cassina Nuova. Il prossimo appuntamento è per venerdì quando chiuderanno il girone di andata contro la Sgeam

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

Sono soltanto 2 le vittorie in 9 partite casalinghe (7 sconfitte) dei gialloblù di mister Gallanti

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Vittoria su calcio di rigore all'ultimo minuto con tripletta di Carusi. Ora cresce l'attesa per il derby con l'Idrostar Cesano Boscone, zeppo di ex