Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 15 Ottobre 2018 11:36
Campionato di Promozione

Promozione: l'Assago pesca il jolly da tre punti con Trovato

Gara rocambolesca e ricca di gol (7) quella giocata tra l’Assago e il Gaggiano nel campionato di Promozione

I gialloblù festeggiano il gol vittoria di Trovato I gialloblù festeggiano il gol vittoria di Trovato

Continui ribaltamenti di fronte e sei reti nella prima frazione di gioco. Questo è il biglietto da visita di Gaggiano Assago, partita in calendario nella sesta giornata del girone F del campionato di Promozione. Assago schierato in campo con parecchie novità rispetto al turno precedente, con Burchielli in porta, Fiammenghi, Allegretti, Stefanelli e Loi, in mezzo al campo.

Girandola di gol

Pronti via e dopo 6 minuti di gioco, gialloblù in vantaggio su un lancio di 40 metri controllato da Spinelli che  si porta in area di rigore: il suo tiro supera Bunt e si infila nell'angolino più lontano. Il pareggio dei padroni di casa arriva a stretto giro di posta. Una spizzata di Pugliese per Checchi su fallo laterale, trova liberissima la punta che di testa insacca. Passano solo un paio di minuti e Trovato mette il suo autografo sul nuovo vantaggio gialloblù. Su lancio di Convertino, il bomber si libera di Maisto e gonfia per la rete del Gaggiano. Senza un attimo di tregua per le coronarie, arriva il nuovo pari. Un tiro di Rebuscini respinto da Burchielli sulla traversa e poi tornato in campo, carambola su Colombo prima di depositarsi in rete.

Dimenticare l'autorete

Si è appena alla mezz’ora quando Colombo prova a dimenticare e far dimenticare l'autorete con un destro bloccato a terra da Bunt. La giostra dei gol pende ora per il Gaggiano. Su punizione. Lo schema sorprende i difensori giallobù che permettono a Checchi di ricevere in area e piazzare un destro imprendibile per Burchielli. Sul finire della prima frazione di gioco, il vento rigira a favore dell’Assago: punizione dalla trequarti calciata Borgese che trova la testa di Colombo ed è nuova parità.

Trovato pesca il jolly

Nella ripresa i gialloblù non concedono più nulla al Gaggiano.Il tempo scorre sino al 90' quando un errore di Fava nel controllo, lascia il tempo a Trovato di recuperare la palla e di gonfiare la rete: è il jolly che permette di guadagnare i 3 punti!!

ACC. GAGGIANO: Bunt, Fava, Maisto, Broggi, Rebuscini, Bastone, Pugliese, Di Prisco (29'st Casalinuovo), Merlo, Checchi, Bruschi (48'st Bruschi)
A disp.: Shima, Laurino, Lombardo, Palestro, Menichelli, De Lucia
All. Quaranta

ASSAGO: Burchielli, Fioran i(37'st Fiorani), Allegretti, Colombo, Fiammenghi, Borgese, Stefanelli (44'st Beretta), Spinelli, Loi, (25'st Sow) Convertino, Trovato (49'st Corbella)
A disp.: Guasco, Mancosu L., Savoia, Battagin, Mancosu F.
All. Gallanti

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Volley
Prima Divisione Femminile
Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Volley, Trezzano passeggia sul Cassina prima di affrontare lo scoglio Rozzano

Dopo la pausa natalizia, le ragazze della Prima Divisione tornano in campo aggiudicandosi la vittoria per 3-0 sul Cassina Nuova. Il prossimo appuntamento è per venerdì quando chiuderanno il girone di andata contro la Sgeam

Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

L’Assago non guarisce dal “mal di casa” e cede anche alla Barona

Sono soltanto 2 le vittorie in 9 partite casalinghe (7 sconfitte) dei gialloblù di mister Gallanti

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Il Corsico doma il Leone all’ultimo respiro e punta il mirino sul terzo posto

Vittoria su calcio di rigore all'ultimo minuto con tripletta di Carusi. Ora cresce l'attesa per il derby con l'Idrostar Cesano Boscone, zeppo di ex