Seguici su Fb - Rss

Domenica, 23 Settembre 2018 19:25
Violato ancora lo Scirea

Il Buccinasco perde ancora, nonostante san Basile

Il portiere, oltre a numerosi interventi, para anche un rigore che tiene a galla i rossoblù per quasi tutta la partita, ma i suoi cedono nel finale a una ordinata Vercellese

il portiere del Buccinasco Basile il portiere del Buccinasco Basile

Doveva essere l’occasione della riscossa invece è stata l’ennesima delusione di questo inizio di stagione. Il Buccinasco non sa più vincere e anche la Vercellese espugna lo stadio Scirea, lasciando gli uomini del presidente Franchina all’ultimo posto della classifica del campionato di Seconda categoria.

Il migliore

Dopo le prime due gare in porta torna Basile ed è proprio il portiere rossoblù il migliore dei suoi. La difesa, rispetto alla gara con il Romano Banco, con Finelli squalificato e Razzari infortunato, è affidata alla regia di Fasulo. In attacco Di Pierro ha definitivamente preso il posto di un imborghesito Plachesi.

Le occasioni

Dopo nemmeno una decina di minuti di studio, la gara entra nel vivo ed è la Vercellese ad avere le occasioni migliori. Le sue punte si presentano con una certa continuità in area e solo per precipitazione non centrano il bersaglio grosso. Clamorosa l’occasione capitata all’esterno vercellese che dribbla anche Basile, ma si allarga troppo e non riesce a concludere. Poco dopo ancora Basile si trova di fronte Bizzi e per sua fortuna il centrocampista è in fuorigioco. Sul fronte opposto è Di Pierro che taglia in area su suggerimento di Pavia ma tira tra le braccia del portiere avversario. Al quarto d’ora il Buccinasca reclama un rigore per un presunto tocco di mano in area vercellese di Rusconi, ma l’arbitro fa cenno di proseguire.

Ci provano Di Pierro e Pavia

A questo punto Basile diventa protagonista. Prima mette in angolo un tiro scagliato dal terzino sinistro avversario,  poi devia un tap in di Santomauro, dopo uno scambio volante con Bizzi, infine toglie una palla dalla testa dello stesso Bizzi lanciato a rete. Sul capovolgimento di Fronte, Di Pierro gira sempre di testa un cross dalla destra di Saracino. Il Buccinasco va vicino al gol su azione insistita di Pavia che parte dalla tre quarti, sfonda il muro della difesa vercellese e su un rimpallo, la sfera sfiora l’incrocio dei pali. Poi è ancora Saracino ad andare vicino al gol con una punizione finita di poco alta sulla traversa.

Rigore parato

Nel secondo tempo, la musica non cambia. Le occasioni migliori per passare in vantaggio le confeziona le Vercellese che dopo aver fallito due rigori in movimento con Santomauro, ne fallisce uno da dischetto con il capitano Rizzitelli, concesso per un tocco di mano di un difensore buccina schino, su girata al volo di Trolli. Basile intuisce, si distende sulla sua sinistra, e blocca la sfera.

Uno due da ko

La parata dell’estremo difensore rossoblù sembra un buon auspicio, invece dopo pochi minuti, Basile è costretto a Capitolare. L’intera difesa si addormenta e chiama un fuorigioco che l’arbitro non accorda. Trolli, in assoluta solitudine, non deve far altro che infilare di piatto la palla nella rete. La reazione dei rossoblù è tutta in una percussione di Pavia che si libera in area dela Vercellese, ma viene chiuso dai difensori. Passano pochi minuti e su un’azione manovrata, arriva il secondo gol degli ospiti che dono una manovra con scambi tutti di prima, la palla arriva ad azzarone che libera Rivolta davanti a Basile. Il portiere non compie l’ennesimo miracolo e la partita si chiude.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Terza Categoria
Nel Trezzano ruggisce Leone e i viola conquistano il Fabbri

Nel Trezzano ruggisce Leone e i viola conquistano il Fabbri

Due i protagonisti assoluti: Rubino e la punta. L’uno ha distribuito assist e segnato il raddoppio su penalty, l’altro si è procurato quel rigore e ha firmato una doppietta. Il Real sale al terzo posto

Sport
Continua la stagione
Idrostar, il bottino è di 15 medaglie (in attesa del saggio di Natale)

Idrostar, il bottino è di 15 medaglie (in attesa del saggio di Natale)

La ginnastica cesanese va la di là delle più rosee previsioni anche alla 1° gara Italiana di Fisac conquistando ben 15 podi e piazzando tutte le combinazioni a ridosso del podio e nelle prime 10 posizioni

Volley
Torneo VolleyCup - Junior League
Volley Trezzano, vittoria sofferta per le ragazze dell’Under 16

Volley Trezzano, vittoria sofferta per le ragazze dell’Under 16

Dopo un match durato quasi due ore, arriva la vittoria per 3  a 2 per le ragazze di mister Dongiacomo impegnate nel torneo VolleyCup - Junior League