Seguici su Fb - Rss

Martedì, 05 Giugno 2018 10:54
Giovani atleti crescono

Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Il “bottino” raccolto dalle atlete e atleti della società cesanese è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie

Il “bottino” raccolto è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie Il “bottino” raccolto è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie

Chiusura con il botto per la Idrostargym alle finali nazionali di Formigine, in provincia di Modena. Il “bottino” raccolto è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie. Si tratta dello score di una tre giorni, dal 1° al 3 giugno, che ha visto la compagine gialloblu eccellere e, a due gare ufficiali dal termine della stagione (Happy  Summer e Turin Cup ), aver già totalizzato 86 podi con 8 titoli Nazionali e 4 Regionali. Lo scorso anno, a stagione conclusa furono 87 i podi con 7 titoli Nazionali e 5 Regionali.

24 squadre in gara

La manifestazione di Formigina ha visto impegnate ben 24 squadre con 340 formazioni in gara, numero davvero imponente e mai raggiunto in una finale nazionale. Questo lo score delle gare :

Campioni d'Italia:
Quartetto p.8 Veronica Maccalli / Chen Li / Elisa Bruschi / Francesca Beraldi?
Quartetto p.10 Alice Podestà / Andea Papa / Gaia Cuccu / Taliente Noemi?
Coppia Mista Campionato cat. B Andrea  Papa / Noemi Taliente?
Coppia femminile Miniprima  Rebecca Amante / Chiara Notarstefano?
Trio Junior Miniprima Valentina Carbognin / Sofia Fanti / Giorgia Di Zanni

Secondi classificati
Coppia Mista 3° categoria Mirko Palermo / Sofia Petroccione
Quartetto p.9. Aurora De Benedetto / Francesca Macchiarulo / Giulia Interdonato / Sofia Brienza

Terzi classificati
Duo femminile Miniprima Micaela D'Agosto / Sofia Saccoman?
Trio Miniprima Marta Panusa / Rebecca Amante / Chiara Notarstefano?
Duo misto 3° categoria Daniele Perego / Rebecca Soranno?
Trio 1° categoria Veronica Maccalli / Elisa Bruschi / Giulia Angiolicchio?
Quartetto p.10 Giada Tobaldo / Martina Tamburiello / Elena Petrosillo / Nicole Coppola

Gli altri appuntamenti

Oltre ai podi la Idrostargym ha piazzato tutte le altre combinazioni tra il 4° e il 10 posto evidenziando ancora una volta l'ottimo lavoro svolto da società tecnici e atleti durante tutta la stagione. Siamo alle battute finali ma la Idrsotargym sarà ancora molto impegnata : sabato 9 giugno al Palazzetto Vespucci a Cesano si terrà il saggio di fine anno dove tutte le categorie, dal babygym all'agonismo, saranno coinvolte mentre il giorno immediatamente dopo, domenica 10, le atlete dell'agonismo saranno tutte impegnate a Lentate sul Seveso per la prestigiosa Happy Summer, trofeo che l'anno scorso ha visto primeggiare le cesanesi che puntano a ripetersi.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago combatte, ma cede ai primi della classe

L’Assago combatte, ma cede ai primi della classe

Nonostante le difficoltà, i gialloblù (in dieci per l'espulsione di Spinelli) non hanno mollato e sono riusciti a portare al termine una  partita che forse avrebbe potuto pareggiare

Calcio
Campionato di Terza Categoria
Il derby di Trezzano si colora di Real

Il derby di Trezzano si colora di Real

Torna dopo anni una stracittadina. Un’occasione che ha richiamato al Fabbri numerosi appassionati. Meritato successo del Real Trezzano che ha battuto i cugini del Nuovo Trezzano per 2 a 1. Migliore in campo? Il portiere viola Donnarumma

Calcio
New entry
E arrivata l'ora del campionato di calcio a sei

E arrivata l'ora del campionato di calcio a sei

L’inaugurazione del torneo è prevista per il 13 novembre nel centro Sport Time di Corsico, quando otto squadre si sfideranno per la conquista del premio finale