Seguici su Fb - Rss

Martedì, 05 Giugno 2018 10:54
Giovani atleti crescono

Finali nazionali di ginnastica, l’Idrostar chiude con il botto

Il “bottino” raccolto dalle atlete e atleti della società cesanese è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie

Il “bottino” raccolto è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie Il “bottino” raccolto è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie

Chiusura con il botto per la Idrostargym alle finali nazionali di Formigine, in provincia di Modena. Il “bottino” raccolto è di ben 5 titoli nazionali e 12 medaglie. Si tratta dello score di una tre giorni, dal 1° al 3 giugno, che ha visto la compagine gialloblu eccellere e, a due gare ufficiali dal termine della stagione (Happy  Summer e Turin Cup ), aver già totalizzato 86 podi con 8 titoli Nazionali e 4 Regionali. Lo scorso anno, a stagione conclusa furono 87 i podi con 7 titoli Nazionali e 5 Regionali.

24 squadre in gara

La manifestazione di Formigina ha visto impegnate ben 24 squadre con 340 formazioni in gara, numero davvero imponente e mai raggiunto in una finale nazionale. Questo lo score delle gare :

Campioni d'Italia:
Quartetto p.8 Veronica Maccalli / Chen Li / Elisa Bruschi / Francesca Beraldi?
Quartetto p.10 Alice Podestà / Andea Papa / Gaia Cuccu / Taliente Noemi?
Coppia Mista Campionato cat. B Andrea  Papa / Noemi Taliente?
Coppia femminile Miniprima  Rebecca Amante / Chiara Notarstefano?
Trio Junior Miniprima Valentina Carbognin / Sofia Fanti / Giorgia Di Zanni

Secondi classificati
Coppia Mista 3° categoria Mirko Palermo / Sofia Petroccione
Quartetto p.9. Aurora De Benedetto / Francesca Macchiarulo / Giulia Interdonato / Sofia Brienza

Terzi classificati
Duo femminile Miniprima Micaela D'Agosto / Sofia Saccoman?
Trio Miniprima Marta Panusa / Rebecca Amante / Chiara Notarstefano?
Duo misto 3° categoria Daniele Perego / Rebecca Soranno?
Trio 1° categoria Veronica Maccalli / Elisa Bruschi / Giulia Angiolicchio?
Quartetto p.10 Giada Tobaldo / Martina Tamburiello / Elena Petrosillo / Nicole Coppola

Gli altri appuntamenti

Oltre ai podi la Idrostargym ha piazzato tutte le altre combinazioni tra il 4° e il 10 posto evidenziando ancora una volta l'ottimo lavoro svolto da società tecnici e atleti durante tutta la stagione. Siamo alle battute finali ma la Idrsotargym sarà ancora molto impegnata : sabato 9 giugno al Palazzetto Vespucci a Cesano si terrà il saggio di fine anno dove tutte le categorie, dal babygym all'agonismo, saranno coinvolte mentre il giorno immediatamente dopo, domenica 10, le atlete dell'agonismo saranno tutte impegnate a Lentate sul Seveso per la prestigiosa Happy Summer, trofeo che l'anno scorso ha visto primeggiare le cesanesi che puntano a ripetersi.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Sport
Basket giovanile
Gli Scoiattoli di Buccinasco provano a scalare la rocca di San Marino

Gli Scoiattoli di Buccinasco provano a scalare la rocca di San Marino

I piccoli Bionics in trasferta sul Monte Titano per la prima edizione del torneo di minibasket, qualificati alle “final four”  si piazzano al quarto posto

Sport
Che peccato!
Play off: i Bionics perdono la "bella" con Cantù e dicono addio alla Serie C Gold

Play off: i Bionics perdono la "bella" con Cantù e dicono addio alla Serie C Gold

I gialloneri hanno la scorza dura: aver vinto Gara 1 contro un avversario temuto durante il campionato ha dato a tutti la consapevolezza di poter superare i propri limiti, ma non è bastato

Sport
Pallacanestro
Play off di basket, i Bionics cedono a Cantù e vanno alla bella

Play off di basket, i Bionics cedono a Cantù e vanno alla bella

Nella palestra di via Tiziano a Buccinasco, i gialloneri vengono sopraffatti  dai brianzoli affamati di rivincita che si aggiudicano la partita. Per la promozione bisogna vincere fuoricasa Gara 3