Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 14 Maggio 2018 17:11
Pallavolo

Audax, la Sinergie promossa con due turni d’anticipo

Il Travaglia gremito come ai tempi della serie B per festeggiare l’impresa delle ragazze di coach Esposito, alla fine spuntano perfino bottiglie di ottime bollicine rigorosamente italiane

In Seconda Divisione vincono sia la Sigma che la Sinergie, e per quest’ultima è promozione con 2 turni d’anticipo In Seconda Divisione vincono sia la Sigma che la Sinergie, e per quest’ultima è promozione con 2 turni d’anticipo

Sono quattro le squadre ancora impegnate. In Seconda Divisione vincono sia la Sigma che la Sinergie, e per quest’ultima è promozione con 2 turni d’anticipo. Passano ai quarti di finale le U14 impegnate nel torneo primaverile provinciale PGS. Sconfitta per la Terza Divisione a Magenta. La Sinergie ottiene quindi il risultato ampiamente pronosticato contro Novate, già retrocessa, e stacca il biglietto per la Prima Divisione.

Troppa sicurezza

A dire il vero l’emozione, o la troppa sicurezza, provano a beffare le corsichesi che, dopo aver vinto il primo set lasciando Novate a 6, perdono il secondo set a 21 punti. Valori poi ristabiliti nel terzo (vinto a 14) e nel quarto (vinto a 12), con tanto di siparietto all’ultimo punto da parte delle novatesi che si uniscono alla festa del Travaglia. Palazzetto Travaglia gremito come ai tempi della serie B per festeggiare l’impresa delle ragazze di coach Esposito, alla fine spuntano perfino bottiglie di ottime bollicine rigorosamente italiane.

La soddisfazione del mister

A fine gara intercettiamo Pasquale Esposito, queste le sue parole: “Queste ragazze meritano questa festa, la squadra si è battuta spesso in emergenza. Ha giocato da settembre 25 gare ufficiali perdendone solo 3, di cui 2 al tie break, beh, direi tanta roba e non è stato facile”. - Non si direbbe, avete dominato il campionato. - “Certo, col senno di poi è facile, ma ricordo che siamo arrivati in fondo in emergenza. La squadra da subito ha perso un libero che mi sono dovuto reinventare utilizzando una ragazza non di ruolo. Poi abbiamo perso Sofia Corleone per la recidiva dell’infortunio subito a fine stagione scorsa e, ciliegina sulla torta, abbiamo fatto l’ultimo terzo di campionato con un solo palleggio, allenamenti compresi. Sono orgoglioso di quanto ha fatto questa squadra”. – Allora pronto per regalarci altre emozioni per la prossima stagione? – “No, no, fermi tutti, circola una battuta in Audax secondo la quale sarei sempre in procinto di passare al Vidigulfo Volleyball Club. Battute a parte, non ho ancora pensato alla prossima stagione, lasciatemi finire il campionato e poi ne parlerò con la società”.

Villa Cortese fatta a pezzi

Grande prestazione anche per la Sigma. Le ragazze del duo Zoia-Farioli ricevono al Travaglia la capolista Villa Cortese, alla quale serve un punto per soffiare la promozione al MyVolley. Non lo faranno, anzi ne usciranno con i nervi a pezzi. Il primo set aveva illuso le cortesine che, pur soffrendo, s’impongono 20-25. Luce spenta per loro nel secondo e nel terzo, che perdono (male) a 13 e a 16. Le corsichesi prendono fiducia ma l’obbiettivo per Villa rimane immutato: andare al tie break e conquistare un punto.

Il quarto set è combattutissimo e pieno di ribaltamenti del risultato. Le ospiti sentono l’eccessiva pressione e cominciano a protestare sulle decisioni arbitrali, fino a prendere un rosso che regala un punto all’Audax. Tiratissima la fase finale, punto a punto, fino a quando le corsichesi la spuntano 28-26. La delusione e la rabbia del team cortesino è palpabile, ma quest’anno al Travaglia è passata solo MyVolley, inoltre le corsichesi sono in un buon momento ed era d’obbligo prevedere che non sarebbe stata facile. Emozionante il finale di campionato con tre squadre in 2 punti, si deciderà tutto all’ultima.

Volete sapere come andrà a finire? Ve lo anticipiamo: MyVolley vincerà il recupero con Sedrianese e l’ultima con Arluno (46). Villa Cortese vincerà con Cusago (46). Audax ha ora 41 punti, giocherà a Legnano con Vomien Sab e non è importante con quanti punti chiuderà, comunque andrà sarà terza. Detto questo, non essendo la matematica un’opinione, in alternativa ci sono un discreto numero di possibilità, perfino quella che vede Audax a 44 e le 2 inseguitrici a 43. Difficile? Si! Ma non impossibile.

L’impresa delle Under 14

Bella impresa per le U14 di Marina Poletti (nella foto) che, dopo aver dominato la regoular season del primaverile PGS, archiviano gli ottavi di finale liquidando le paullesi dello Smile Volley. Le corsichesi non hanno incontrato resistenza, dopo il 3-0 del Travaglia arriva anche la vittoria a Paullo col medesimo risultato. Si va quindi ai quarti dove, presumibilmente, si pesca Bresso già vincitrice all’andata ad Inzago. 19 e 26 maggio le date ipotetiche delle 2 gare.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Calcio
Violato ancora lo Scirea
Calcio
Campionato di Promozione
L’Assago sbatte sulla traversa e lascia i tre punti al Magenta

L’Assago sbatte sulla traversa e lascia i tre punti al Magenta

La prima gara sul campo "neutro" di Trezzano non porta bene ai gialloblù e lascia rimpianti per ciò che poteva essere e non è stato

Calcio
Campionato di Seconda Categoria
Corsico, primo sorriso a spese di un Cesano sprecone

Corsico, primo sorriso a spese di un Cesano sprecone

Gli amaranto del presidente Durante esordiscono sul campo amico con una vittoria e tante azioni da gol. Ospiti per nulla concreti, nonostante l'impegno e almeno tre clamorose occasioni

Calcio
Campionato di Seconda categoria
Derby di Buccinasco: il Romano Banco piega ancora i rossoblù

Derby di Buccinasco: il Romano Banco piega ancora i rossoblù

Con un gol per tempo i bianco verdi si aggiudicano il secondo confronto stracittadino e volano in vetta alla classifica