Home News Assago Sicurezza nei parchi: Assago e Cesano Boscone portano a casa 120mila euro...

Sicurezza nei parchi: Assago e Cesano Boscone portano a casa 120mila euro per la videosorveglianza

I fondi sono stati distribuiti da Regione Lombardia che, questa mattina, ha stanziato altri 11 milioni per questa emergenza

0
Assago e Cesano Boscone sono i sue comuni del Sud ovest milanese che beneficeranno di questo nuovo intervento. Assago 43mila euro, Cesano Boscone 80mila.
Assago e Cesano Boscone sono i sue comuni del Sud ovest milanese che beneficeranno di questo nuovo intervento. Assago 43mila euro, Cesano Boscone 80mila

Sono in tutto 235 i Comuni lombardi che beneficeranno degli 11 milioni di euro di nuovi fondi per garantire la sicurezza nei parchi grazie all’installazione di sistemi di videosorveglianza di nuova generazione. Riceveranno un cofinanziamento massimo di 80.000 euro e l’80% del totale del progetto. Assago e Cesano Boscone sono i sue comuni del Sud ovest milanese che beneficeranno di questo nuovo intervento. Assago 43mila euro, Cesano Boscone 80mila.

“La videosorveglianza nei parchi e nelle aree protette – ha sottolineato l’assessore regionale alla sicurezza – ci ha permesso di limitare gli episodi delinquenziali ove questi apparecchi sono stati installati. Per questo motivo come Regione riteniamo fondamentale investire sempre più risorse da destinare in particolare ai Comuni per l’acquisto di sistemi di videosorveglianza”.

I quasi 11,2 milioni destinati a 235 Comuni sono così suddivisi: ai Comuni in provincia di Bergamo 1.810.639,78 euro; Brescia 2.114.399,89; Como 793.658,69; Cremona 295.279,68; Lecco 390.414,29; Lodi 248.034,68; Mantova 1.033.976,89; Milano 2.081.412,10; Monza e Brianza 713.340,18; Pavia 542.537,39; Sondrio 176.272; Varese 983.400,11 euro.
 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version