Seguici su Fb - Rss

Il responsabile del settore Cultura, Sport e tempo libero, ha formalizzato il suo addio dalla giunta comunale  che governa la città. Per il momento non sarà sostituito

Pubblicato in Politica

Si preannuncia un settembre da bollino rosso sul fronte politico corsichese, animato da turbolenze e giochi di potere mai quietati

Pubblicato in Politica

L’ex titolare del Bilancio e della Sicurezza Urbana del comune di Trezzano, dopo sette anni vissuti con sul capo, l’accusa di aver manipolato una gara di appalto per la manutenzione del verde, una volta assolto è stato eletto in Parlamento

Pubblicato in Politica

A una settimana dalla conclusione dell’ultimo consiglio comunale e dallo spettacolo offerto da Forza Italia e alleati, non accennano a placarsi le polemiche su motivi e retroscena che hanno portato al “tutti contro tutti” manifestatosi durante la serata

Pubblicato in Politica

Scintille tra il sindaco di Rozzano e il rappresentante di Forza Italia sul piano di razionalizzazione che prevede la vendita della partecipata e di un ramo d’azienda di Ama

Pubblicato in Politica

La sua nomina ha fatto storcere il naso ad alcuni esponenti della maggioranza che sostiene la giunta Errante, a Corsico

Pubblicato in Politica

L’esponente leghista sarà il candidato sindaco del suo partito, a Trezzano. Dice: “La più grande scommessa è la riorganizzazione della macchina comunale. Alcune mancanze hanno determinato contenziosi lunghi che potrebbero costare alle casse comunali risorse che invece dovrebbero essere riservate a risolvere i veri problemi del paese”

Pubblicato in Politica

Dopo essere transitato dal gruppo misto il professionista approda nel partito di Giorgia Meloni e dell’assessore Fabio Raimondo

Pubblicato in Politica

Mentre il partito è lacerato, Musella avrebbe “premiato” il coordinatore cittadino Mei con la nomina a consigliere delegato della municipalizzata che si occupa della farmacia comunale di Assago

Pubblicato in Politica

Scontro in Consiglio comunale sull'ordine del giorno proposto dalla maggioranza contro le recenti frasi dei ministri Salvini e Fontana su immigrati clandestini e famiglie gay e approvato tra passaggi su relativismo e passi del Vangelo

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 16