Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 21 Dicembre 2017 10:53
Lotta alla droga

Spacciatore di ketamina arrestato a Rozzano

Il giovane ha appena compiuto 18 anni e ha già precedenti penali. La droga che aveva in tasca ha effetti devastanti

La ketamina viene assunta per inalazione o mediante punture inframuscolari. La ketamina viene assunta per inalazione o mediante punture inframuscolari.

Ieri mattina, i carabinieri di Rozzano hanno arrestato in un diciottenne. L’accusa è di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari erano in servizio di perlustrazione e controllo del territorio quando hanno notato il giovane che aveva uno strano comportamento.

Giovanissimo ma con precedenti

Lo hanno fermato e perquisito. Nelle sue tasche aveva circa 50 grammi di ketamina e del denaro in contante. Il diciottenne, di nazionalità italiana, residente a Vigonovo in provincia di Venezia, ha già dei precedenti penali. È stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa che il giudice di turno decida il da farsi.

Effetti devastanti

La ketamina che stava spacciando è un anestetico usato normalmente a scopo clinico e veterinario. Ultimamente è diventata “alla moda”. Viene assunta per inalazione o mediante punture inframuscolari.  Ha effetti devastanti. Dalle percezioni alterate del proprio corpo che può sembrare più piccolo o più grande, alla visione distorta dell'ambiente circostante. Può provocare gravi psicosi con conseguente difficoltà a ritornare alla realtà.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Cause da accertare
Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Attorno alle 7 e un quarto un’auto e una moto si sono scontrati. Il centauro è stato disarcionato dalla moto ed ha sbattuto pesantemente sull’asfalto

Cronaca
Il caso del giorno
Litigano per questioni di viabilità, scendono dall’auto e aggrediscono un papà con il figlio

Litigano per questioni di viabilità, scendono dall’auto e aggrediscono un papà con il figlio

Due esagitati, uno più giovane, l’altro un anziano, hanno assalito un automobilista e con una barra di ferro gli hanno rotto la testa

Cronaca
Troppo alcool
Sta per annegare nel Naviglio, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

Sta per annegare nel Naviglio, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

È accaduto questa mattina all'alba, in via Vittorio Veneto, a poche decine di metri dall’edificio che ospita il comune di Trezzano