Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 07 Giugno 2017 20:09
Vittime della strada

Si schianta in moto contro un’auto: morto un ventitrenne

Il giovane sbalzato dalla sella ha sbattuto contro un palo della luce, poi,  suo tragico volo è terminato tra le ruote di un furgoncino in sosta

Inutili i soccorsi per il 23enne vittima dell'incidente stradale Inutili i soccorsi per il 23enne vittima dell'incidente stradale

Un ragazzo di 23 anni è morto questo pomeriggio alle 18 in un incidente stradale avvenuto in via Buozzi, a Rozzano. Il giovane era a bordo di un grosso motoscooter che si è scontrato con un’auto. Nell’impatto, il centauro è stato sbalzato dalla sella e ha sbattuto contro un palo dell’illuminazione pubblica. Il suo volo è finito sortto un furgoncino parcheggiato regolarmente sulla strada.

Soccorsi inutili

Sul posto è intervenuta un’unità dell’elisoccorso ma i medici non hanno potuto far altro che constatare la morte del ragazzo. Via Buozzi è rimasta chiusa per alcune ore per i rilievi, creando problemi al traffico della zona, nel quartiere di Ponte Sesto.

Il dolore dei genitori

Secondo le prime testimonianze, la moto stava percorrendo via Buozzi a forte velocità. Stava superando la colonna di auto che procedeva lentamente a causa di alcuni lavori in corso, quando si è scontrato con una vettura guidata da un 53enne, che stava svoltando proprio nel grande parcheggio aperto sulla strada. L’impatto, come scritto, è stato violentissimo ed ha provocato la morte del giovane. Sul posto sono arrivati anche i suoi genitori che sono rimasti impietriti di fronte al corpo senza vita del figlio.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
La tragedia
Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Un lutto che ha colpito l’intera città: funzionario di Regione Lombardia, la donna che da poco aveva perso i genitori  era conosciuta e apprezzata dai suoi conoscenti e amici

Cronaca
Marito violento
Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

La vittima ricoverata in ospedale a causa di un trauma cranico, la prognosi è di 12 giorni

Cronaca
Lotta alla criminalità organizzata
‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

Oltre alle proprietà immobiliari, a Orlando Demasi sono stati bloccati anche 2 conti correnti,2 polizze assicurative vita oltre a 60.000 euro in contanti ritrovati all'interno di una cassetta di sicurezza