Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 27 Maggio 2020 11:34
Il caso del giorno

Momenti di tensione alla Filiale di Rozzano di Banca Intesa: clienti esasperati colpiscono con i pugni le vetrine

Gli impiegati hanno sbarrato le porte e chiamato i carabinieri. Una pattuglia è arrivata in via Lombardia per riportare la calma tra i correntisti

I carabinieri alla filiale di Rozzano di banca intesa San Paolo I carabinieri alla filiale di Rozzano di banca intesa San Paolo

Momenti di tensione si sono vissuti questa mattina agli sportelli della filiale di Banca Intesa San Paolo aperta in Viale Lombardia, a Rozzano. Alcuni clienti, esasperati per presunti torti subiti da parte dell’istituto di credito hanno inveito contro i dipendenti. Esasperati hanno colpito con una serie di pugni le vetrine della filiale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

L'accusa

L’episodio è avvenuto poco dopo le 10,30. Furi dalla banca c’erano una trentina di persone in attesa di poter entrare nella filiale. All’improvviso, qualcuno forse stanco dell’attesa ha cominciato a inveire contro gli addetti dell’istituto di credito, accusandoli di non prestare attenzione alle loro richieste, di non rispondere a qualunque tipo di sollecitazione.

La crisi

Non è chiaro se si tratti di normali clienti o di piccoli imprenditori che in questo momento di difficoltà avrebbero bisogno di aiuto economico per provare ad affrontare la crisi provocata dal Coronavirus. Molte aziende a Rozzano come in tutto l’hinterland milanese non hanno ancora riaperto i battenti e molte non lo faranno.

L'esasperazione

La mancanza di risposte porta all’esasperazione. Infatti, alle imprecazioni sempre più a voce alta sono seguiti i fatti: due persone hanno cominciato a tirare pugni contro le vetrine. A quel punto, gli impiegati hanno sbarrato le porte e chiamato i carabinieri. Una pattuglia è arrivata in via Lombardia e in pochi minuti ha riportato la calma. Ma la tensione, a Rozzano come nei suoi dintorni resta alta.

Seguici sulla nostra pagina facebook

1 commento

  • Link al commento Vagabondo Mercoledì, 27 Maggio 2020 22:38 inviato da Vagabondo

    Nn avete ancora capito? .....la gente è esasperata ci sono tante famiglie alla disperazione più totale e il peggio deve ancora arrivare.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
“Lavagna pulita”: sono almeno otto le rapine della banda corsichese

“Lavagna pulita”: sono almeno otto le rapine della banda corsichese

I malviventi non disdegnavano estorsioni ai danni di commercianti della zona, ricettazioni, lesioni, furti e compravendita di armi. L'elenco delle rapine e il video dei "colpi"

Cronaca
Lotta alla criminalità
“Lavagna pulita”, blitz dei carabinieri per ripulire il quartiere di Corsico

“Lavagna pulita”, blitz dei carabinieri per ripulire il quartiere di Corsico

Arrestati i membri di una banda composta da pregiudicati italiani che avevano come base logistica il quartiere di edilizia popolare corsichese

Cronaca
Lo scontro
Cesano: auto contro auto, due giovani ricoverati in ospedale in codice giallo

Cesano: auto contro auto, due giovani ricoverati in ospedale in codice giallo

L’incidente è avvenuto in via Milano attorno alle 20 di ieri sera