Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 20 Gennaio 2020 18:19
L'incidente

Rozzano, 15enne investito mentre attraversa via Monte Amiata

L’incidente è avvenuto poco dopo le 17 a poche decine di metri dal campo sportivo del Rozzano Calcio

L’auto lo ha investito poco dopo le 17, mentre stava attraversando via Monte Amiata a pochi passi dal rondò che regola il traffico dell’incrocio con via Monte Penice, nel cuore del quartiere di Valleambrosia, a Rozzano, a poche decine di metri dal campo sportivo della locale squadra di calcio.

Sponsorizzato da:

Strisce pedonali sì, strisce pedonali no!

Non è ancora chiaro se il ragazzo, un 15enne residente in zona, fosse sulle strisce pedonali o meno, fatto sta che è stato urtato da un’auto che procedeva in direzione del Fiordaliso. Dopo l’urto è crollato sull’asfalto a qualche metro dal veicolo che lo ha investito.

Codice giallo

Scattato l’allarme, in codice giallo secondo il 118, sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Viola di Rozzano e i vigili urbani della stazione locale. I primi hanno soccorso il giovane, i secondi hanno cominciato i rilievi per capire la dinamica dell’incidente e attribuirne le responsabilità.

Seguici sulla nostra pagina facebook

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il blitz
Droga, soldi e una pistola in un appartamento disabitato al Giambellino

Droga, soldi e una pistola in un appartamento disabitato al Giambellino

Trovati in una casa Aler al confine con Corsico oltre dieci chili di stupefacenti, un revolver e una ricetrasmittente collegata con la polizia

Cronaca
Il caso del giorno
Coronavirus: sciacalli mettono in piedi la truffa del test di positività 

Coronavirus: sciacalli mettono in piedi la truffa del test di positività 

Malviventi con addosso le divise della Croce Rossa con la scusa del test si introducono nelle case per derubarle: nel mirino anziani e persone sole

Cronaca
la paura del contagio/2
Coronavirus: la Regione ordina la chiusura di tutte le scuole e luoghi di aggregazione

Coronavirus: la Regione ordina la chiusura di tutte le scuole e luoghi di aggregazione

Sospese le manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, gli eventi e ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato. Istituito un numero verde regionale coronavirus 80089454