Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 20 Dicembre 2019 13:16
La vertenza sindacale

Nessun regalo per i dipendenti Auchan/Conad a rischio licenziamento

Lunedì 23 dicembre alle 10, i lavoratori scenderanno in piazza per manifestare contro il piano di riorganizzazione di Conad. A rischio si sono 3.100 posti di cui 650 nella sede di Rozzano

Nella foto, lavoratori Auchan Rozzano durante la manifestazione di ieri  Nella foto, lavoratori Auchan Rozzano durante la manifestazione di ieri

L’appuntamento per tutti i lavoratori Auchan e Simply della Lombardia è fissato per lunedì 23 dicembre alle 10. Non si scambieranno gli auguri di Natale. Scenderanno in piazza sotto Palazzo della Regione Lombardia per manifestare contro il piano di riorganizzazione di Conad. A rischio si sono 3.100 posti di lavoro di cui 650 nella sede di Rozzano.

sponsorizzato da:

Nessun regalo

L'iniziativa si inserisce nell'ambito delle 8 ore di sciopero proclamate a livello nazionale. "A Natale non vogliamo regali – hanno scritto i lavoratori in un volantino che distribuiranno lunedì mattina - Chiediamo solo solidarietà verso la nostra lotta e  verso le  migliaia di lavoratrici e lavoratori, che nonostante tutto continuano a lavorare con professionalità e impegno. Non vogliamo che questo gruppo venga distrutto per sempre".

3100 esuberi

L'acquisizione della rete di vendita di Auchan e Sma da parte di Conad riguarda in totale 6.600 dipendenti in Lombardia, di cui 3.100 non inclusi nel progetto di passaggio, 650 solo nella sede di Rozzano e oltre 1.000 nei 7 ipermercati sul territorio che ancora nonhanno trovato una destinazione.

Bad company

"Negli ipermercati si prevede una riduzione delle superfici dei punti vendita mediamente del 30-50% - hanno spiegato i sindacalisti di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Lombardia - E questo significa un forte rischio che Conad crei una 'bad company' dove abbandonare i lavoratori in esubero”.  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La querelle
Corsico, svelato uno dei mille misteri che circondano l’edilizia al quartiere ex Burgo?

Corsico, svelato uno dei mille misteri che circondano l’edilizia al quartiere ex Burgo?

Le quote edificatorie di quelle aree erano state definite in un piano particolareggiato approvato nel 2004/2005 con le giunte guidate dagli ex sindaci Graffeo e Ferrucci

Attualità
Traffico & viabilità
Lavori in Tangenziale ovest, chiude anche lo svincolo di viale Liguria

Lavori in Tangenziale ovest, chiude anche lo svincolo di viale Liguria

Il percorso alternativo prevede l'indirizzamento del traffico allo svincolo Milano Ticinese/Rozzano

Attualità
Il caso dell'estate
Auto sequestrate: da Trezzano un fiume di denaro nelle tasche dei titolari dei depositi

Auto sequestrate: da Trezzano un fiume di denaro nelle tasche dei titolari dei depositi

Il comune da anni paga il parcheggio di veicoli pignorati e mai messi all’asta o rottamati. Nel mirino, la gestione delle procedure da parte della Polizia Locale