Seguici su Fb - Rss

Martedì, 24 Settembre 2019 11:11
La novità

Rozzano dà in adozione le aiuole della città

L’'iniziativa permette ai residenti di prendersi cura del verde pubblico, presentando un progetto di riqualificazione

Bisogna presentare agli uffici comunali un piano di lavoro Bisogna presentare agli uffici comunali un piano di lavoro

Gestione creativa del verde pubblico. È quella adottata dal comune di Rozzano che ha deciso per dare in adozione le aiuole, gli spazi dei giardini,  ogni angolo di verde della città. L’'iniziativa, che si potrebbe definire insolita, si chiama "Adotta un'aiuola" e permette ai residenti di prendersi cura del verde pubblico. In che modo? Presentando un progetto di riqualificazione. 

Il piano di lavoro

In sostanza bisogna presentare agli uffici comunali un piano di lavoro che può prevedere opere di sfalcio, potatura, pulizia ma anche piantumazione e posa di decorazioni rimovibili che riguarda non solo aiuole, ma anche rotatorie, fioriere, spazi nei giardini e parchi.

Do ut des

Il comune, dopo aver verificato la compatibilità delle proposte presentate, assegnerà gli spazi per un periodo di 3 anni. In cambio, per tutta la durata dell'adozione, sarà possibile esporre nello spazio verde un cartello con il proprio nome, quello dell'associazione o il logo aziendale.  

Decoro urbano

“Il decoro urbano è un grande segno di civiltà e rappresenta la bellezza e la dignità di ogni spazio cittadino – ha sottolineato in un comunicato stampa di presentazione il sindaco Gianni Ferretti. Per questo motivo abbiamo deciso di coinvolgere attivamente cittadini, associazioni e le realtà aziendali del territorio nel migliorare e rendere gradevole il nostro verde pubblico”. Per info numero verde 800 31 32 32

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La scadenza
Nuova Imu: si paga entro il 16 giugno (l’acconto o l’intero balzello)

Nuova Imu: si paga entro il 16 giugno (l’acconto o l’intero balzello)

Ecco come calcolare l’acconto: i comuni, compresi quelli del Sud Ovest (Assago, Buccinasco, Cesano, Corsico, Cusago, Rozzano e Trezzano) hanno poi tempo sino al 31 luglio 2020 per decidere le nuove aliquote

Attualità
Il post Covid
Cesano investe 650mila euro nei centri estivi riservati ai figli di chi lavora

Cesano investe 650mila euro nei centri estivi riservati ai figli di chi lavora

Pronte all’apertura le strutture che ospiteranno i bambini i cui genitori non possono rivolgersi a baby sitter o nonni: funzioneranno anche in agosto

Attualità
L'iniziativa
Corsico a misura di bicicletta: sabato 6 giugno, flashmob per “ridisegnare” la città

Corsico a misura di bicicletta: sabato 6 giugno, flashmob per “ridisegnare” la città

Dopo Legambiente, anche “Corsico Rossa e solidale” scende in campo per rivoluzionare la mobilità sulle sponde del Naviglio e dintorni