Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 31 Luglio 2019 14:58
L'incidente

Rozzano, donna investita di fronte alla Cascina Grande: è codice giallo

Per cause ancora in corso di accertamento, una cinquantenne è stata investita, probabilmente mentre attraversava le strisce pedonali

per soccorrere la donna investita sono interventui i volontari della Croce rossa di Rozzano per soccorrere la donna investita sono interventui i volontari della Croce rossa di Rozzano

L’incidente è avvenuto attorno alle 14 di oggi, mercoledì 31 luglio, in via Palmiro Togliatti, all’altezza del civico 105, di fronte alla Cascina Grande, sede della biblioteca di Rozzano. Per cause ancora in corso di accertamento, un pedone, una donna di 50 anni, è stata investita. Le sue condizioni sono "mediamente critiche" secondo gli indici sanitari.

Croce rossa

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce rossa che gli hanno prestato le prime cure per poi trasportarla in codice giallo all'Humanitas di Rozzano. Presenti anche i vigili urbani che stanno cercando testimoni dell’incidente e stanno effettuando i rilievi.

Sulle strisce?

Secondo alcuni, la donna stava attraversando le strisce pedonali quando è stata investita. Secondo altri, invece, avrebbe attraversato la strada senza guardare se fosse libera. Sarà comunque la polizia locale a stabilire l’esatta dinamica di questo ennesimo incidente che ha come vittima un pedone.

 

 

PUBBLICITA':

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'incidente
Buccinasco, morta la novantenne investita mentre attraversava la strada

Buccinasco, morta la novantenne investita mentre attraversava la strada

Non è sopravvissuta alle ferite riportate nell'incidente avvenuto poco prima delle 9 in via Lomellina all’incrocio con via Calabria

Cronaca
Lotta allo spaccio
Corsico, pusher italiano di 24 anni finisce in cella di sicurezza in attesa del processo

Corsico, pusher italiano di 24 anni finisce in cella di sicurezza in attesa del processo

Individuato in piazza Papa Giovanni XXIII, in totale gli sono stati sequestrati 3 involucri che contenevano circa 7 grammi di hashish e 130 grammi di marijuana 

Cronaca
Il blitz
Sequestrati 16milioni di euro al re degli spacciatori milanesi

Sequestrati 16milioni di euro al re degli spacciatori milanesi

Secondo gli investigatori, dal 2007 al 2018, Cauchi avrebbe importato in Italia circa 3 tonnellate di hascisc all'anno provenienti dal Marocco per un valore di 2,5 milioni di euro ad anno