Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 21 Giugno 2019 13:08
La sfida

Rozzano, gruppo di rom aggredisce due agenti che stavano fermando due loro parenti

I poliziotti della locale sono stati accerchiati dai familiari sbucati fuori dal campo rom di via Chiesa Rossa che hanno tentato di liberare i loro congiunti

Nella foto, gli agenti della polizia locale di Rozzano, che hanno eseguito gli arresti Nella foto, gli agenti della polizia locale di Rozzano, che hanno eseguito gli arresti

Lo scooter era di grossa cilindrata. A bordo due giovani che non si fermano all’alt degli agenti della polizia locale di Rozzano. Così scatta un inseguimento che si protrae lungo le strade della città, sino a quando il pilota perde il controllo del messo e sbatte contro una siepe in via Albarelle.

L'accerchiamento

Gli agenti riescono a bloccarli per identificarli e capire il motivo della loro fuga, quando vengono accerchiati dai familiari dei due. Una decina di persone sbucate fuori dal campo rom di via Chiesa Rossa che tentano di liberare i loro congiunti. Cominciano a spingere e a tentare di bloccare i due agenti.

Gli arresti

La situazione sta per degenerare quando sul posto arrivano altre pattuglie di polizia locale che arrestano L.M, 20 anni residente a Piove di Sacco e D.E, 15 anni residente proprio nel campo nomadi di via Chiesa Rossa.  Secondo il parere degli agenti, i due stavano fungendo da vedette, controllando la zona in previsione di effettuare qualche furto da parte dei loro parenti, che li seguivano a distanza su un furgone utilizzato per caricare la refurtiva. Alla vista della pattuglia il furgone ha fatto perdere le sue tracce, lo scooterone si è dato alla fuga.

La prognosi

Nella colluttazione, due degli agenti sono rimasti feriti e hanno riportato una prognosi di 10 e 15 giorni. Intanto alla stazione della polizia locale di Rozzano, comandata da Gaetano Iannì, sono cominciati ad arrivare  i ringraziamenti dei residenti testimoni dell’operazione.

Seguici sulla nostra pagina facebook

Sponsorizzato da

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Violenza domestica
Picchia con calci e pugni la moglie, arrestato un 33enne ecuadoregno

Picchia con calci e pugni la moglie, arrestato un 33enne ecuadoregno

L’uomo che ha precedenti penali, da qualche anno abita a Corsico con un regolare permesso di soggiorno ed è sposato con una sua connazionale

Cronaca
Automobilisti indisciplinati nel mirino
Sicurezza sulle strade: tutti i numeri dell’operazione Smart 2019

Sicurezza sulle strade: tutti i numeri dell’operazione Smart 2019

Oltre 300 gli agenti impegnati In tutto , 16 mezzi operativi, 16 moto, 31 etilometri, 9 drugtest, 16 telelaser: controllati oltre 12mila veicoli

Cronaca
L'attentato
Brucia nella notte l’Erica bar, il ritrovo dei pregiudicati del Corsichese

Brucia nella notte l’Erica bar, il ritrovo dei pregiudicati del Corsichese

I pompieri hanno ritrovato una tanica di benzina forse utilizzata dai piromani per appiccare l’incendio al locale