Seguici su Fb - Rss

Domenica, 28 Aprile 2019 08:15
Amministrative & dintorni

Rozzano: Città Nova confluisce nella lista D’Avolio In evidenza

L’annuncio in un comunicato stampa diffuso in giornata. La decisione motivata con scelte professionali e programmi  futuri

La lista  è capitanata da  Emmanuelle Desmazure (nella foto) La lista è capitanata da Emmanuelle Desmazure (nella foto)

 Il comunicato racconta tutto. Città nova, la formazione che appoggiava la candidatura di Massimo D’Avolio ha deciso di  confluire  nella lista  che sostiene l’ex sindaco di Rozzano Massimo D’Avolio.)  I motivo?  Il primo fa riferimento alle “ non facili condizioni (ambientali) politiche locali”, la seconda è che la lista  è capitanata da  Emmanuelle Desmazure.

Una presenza da ripensare

“I  nostri impegni di natura professionale sul territorio – è la spiegazione ulteriore -  ci inducono a   ridistribuire  la nostra presenza, allineandoci  e sostenendo   con maggior forza i nostri programmi futuri che ci vedranno sfociare in un vero e proprio Movimento Nazionale che avrà l’indirizzo politico di occuparsi solo di realtà  municipali  costruendo e promuovendo quello che riteniamo sia la vera ossatura della Repubblica italiana: Le Comunità”.

L'obiettivo

L’idea sembra ricalcare il progetto politico di “Italia In Comune” di Pizzarotti e compagni, già presente a Rozzano con Marco Macaluso. In questo caso il presupposto è che si tratti (le Municipalità) di “ espressioni di vera partecipazione  sociale  e che rifuggono dalle divisioni partitiche opponendo le fondamenta  storiche e filosofiche della  Civitas, che tanto ruolo hanno svolto nella nostra cultura cittadina  degna rappresentante della Municipalità  di tutti”.

L'indipendenza

“L’impegno – conclude il documento - comunque sarà nella “volontà  e indipendenza “ del nostro annunciato programma e progettualità, istituendo specifici gruppi di lavoro finalizzati   ad armonizzare  e rilanciare l’enorme potenziale  del territorio”.  Per questo motivo “Pensiamo cosa doverosa  fare un passo indietro  strategico per non avvelenare ulteriormente il clima visto anche la nostra non facile scelta di appoggiare e sostenere  il candidato D’Avolio , a cui confermiamo la nostra scelta, fieri e sicuri che  nella leale  cittadinanza rozzanese  ci sia sempre posto  per : Humanitas Civitas Pietas".

Seguici sulla nostra pagina Facebook

1 commento

  • Link al commento francesco belluscio Domenica, 28 Aprile 2019 09:31 inviato da francesco belluscio

    Segnalo caro Direttore che noi siamo nati molto prima sia del progetto "Italia in Comune" del sindaco Pizzarotti e sia addirittura di En Marche di cui la Desmazure è stata referente in Italia e attualmente del comitato Milano /Torino. e di cui fa parte anche Città Nova come espressione di transnazionale ante litteram.Grazie

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
La "querelle"
 Cusago, tra giunta e opposizione è arrivata l’ora delle carte bollate

 Cusago, tra giunta e opposizione è arrivata l’ora delle carte bollate

Lo scorso 22 novembre è stato notificato il ricorso al Tribunale regionale amministrativo sulla legittimità degli atti e delle delibere adottate

Politica
Amministrative 2020
Primarie del centrosinistra: entro l’8 dicembre si depositano le candidature

Primarie del centrosinistra: entro l’8 dicembre si depositano le candidature

Amministrative 2020: resa pubblica la data per la scelta del candidato, il regolamento e la carta dei valori di Alleanza per Corsico

Politica
La polemica
Assessorato alla gentilezza? Trezzano boccia l’iniziativa del M5s

Assessorato alla gentilezza? Trezzano boccia l’iniziativa del M5s

I gruppi politici al governo della città (Pd e dintorni) si sono dichiarati contrari alla mozione e questo ha sollevato le perplessità di chi l’ha proposta