Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 14 Gennaio 2019 15:45
Lotta ai clan criminali

Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana In evidenza

Alla banda, che aveva base anche a Cesano Maderno, sono stati equestrati oltre quattro chili di cocaina a hashish

Nella foto un'operazione antidroga della Guardia di Finanza Nella foto un'operazione antidroga della Guardia di Finanza

Le manette sono scattate attorno ai polsi di quattro malviventi, mentre sono stati sequestrati di oltre quattro chili fra cocaina e hashish. È un’ulteriore medaglia al merito che la Guardia di Finanza si è guadagnata smantellando un vasto 'giro' di spaccio di stupefacenti che dall’hinterland di Milano raggiungeva le piazze dell'Emilia e della Toscana.

Base a Rozzano e Cesano

La banda di spacciatori, secondo le indagini svolte con analisi di tabulati telefonici e pedinamenti, aveva la propria base tra tra Rozzano e Cesano Maderno. L'indagine è stata condotta dal Gico del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Finanza di Bologna, coordinata dalla Procura di Milano (pm Valeria Sottosanti). Tre degli arresti sono scattati in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip di Milano e riguardano due fratelli marocchini di 28 e 34 anni e un loro connazionale di 33 anni, tutti residenti a Cesano Maderno.

Rinchiusi a San Vittore

I due fratelli erano stati già stati arrestati lo scorso ottobre, quando erano stati trovati in possesso di quasi due chili di cocaina, e attualmente erano ancora reclusi nel carcere di San Vittore dove hanno ricevuto la notifica del provvedimento. L'operazione ha interessato anche la Toscana: durante le ricerche del 33enne, i militari hanno perquisito a Carrara l'abitazione di un altro marocchino, anch'egli di 33 anni, che condivideva il proprio appartamento con il ricercato. Qui sono stati trovati oltre un chilo di cocaina, un chilo di hashish e 12.800 euro in contanti. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato.

Seguici sulla pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Due ragazzini importunati sessualmente, è caccia ai molestatori

Due ragazzini importunati sessualmente, è caccia ai molestatori

Una ragazza di 14 anni e un ragazzo di 15 sarebbero stati importunati. La prima ha sporto denuncia, sul secondo episodio si cercano testimonianze che confermino quanto rivelato

Cronaca
Il caso del giorno
Rubava l’elettricità: arrestato il titolare del bar “Simons”

Rubava l’elettricità: arrestato il titolare del bar “Simons”

Sul contatore aveva installato un magnete che riduceva la registrazione dei consumi di energia fornita

Cronaca
Sfiorato il dramma
Tenta il suicidio sul piazzale del cimitero, salvato dai passanti e dai carabinieri

Tenta il suicidio sul piazzale del cimitero, salvato dai passanti e dai carabinieri

L’uomo, di cui non sono state diffuse le generalità e nemmeno il luogo di residenza aveva collegato l’abitacolo dell’auto al tubo di scarico