Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 24 Dicembre 2018 13:14
La nomina

Rozzano: é Gaetano Iannì il nuovo comandante della Polizia locale

Da oggi, 24 dicembre, sostituirà il comandante Vincenzo La Vecchia, 64 anni, che è andato in pensione

Nella foto, la cerimonia di insediamento del neocomandante della polizia locale Nella foto, la cerimonia di insediamento del neocomandante della polizia locale

Dopo 18 anni di "onorato servizio" ha raggiunto l'apice della carriera (almeno per il momento). I vigili urbani di Rozzano hanno un nuovo comandante. Il suo nome è Gaetano Iannì, 46, ed è una vecchia conoscenza dei rozzanesi. Laureato in Giurisprudenza, Iammì, da 18 anni appunto, presta servizio nella polizia locale di Rozzano. Da oggi, 24 dicembre, sostituirà il comandante Vincenzo La Vecchia, 64 anni, che è andato in pensione.

Consenso tra i residenti

Iannì e La Vecchia sono personaggi che in questi anni hanno raccolto un buon consenso, limitatamente alle risorse messe a loro disposizione, da parte dei residenti. Anche il sindaco ha voluto unirsi al coro.In un comunicato ha infatti, prima ringraziato La Vecchia, per il lavoro svolto in questi anni, poi fatto gli auguri a Iannì che ha appena assunto questo delicato incarico.

Al servizio della Città

"Assumo il comando della Polizia Locale di Rozzano con grande orgoglio e senso di responsabilità - ha sottolineato il neo comandante "e mi auguro di poter svolge il mio ruolo al meglio al servizio della città".

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'accusa
Inquinamento dell’aria a Trezzano, Città metropolitana punta l’indice contro la Vetropack

Inquinamento dell’aria a Trezzano, Città metropolitana punta l’indice contro la Vetropack

Il documento sottoscritto dai responsabili dell’Area Ambiente e tutela del territorio, impone una serie di interventi che riducano le emissioni in atmosfera e sul terreno

Attualità
Il dossier
Trenord,  su ritardi e soppressioni arriva un’interrogazione in Regione

Trenord, su ritardi e soppressioni arriva un’interrogazione in Regione

In un report segreto sono indicati tutti i numeri del disastro: nel 2018, la società di gestione ha mandato in fumo 179 milioni di euro per ritardi e soppressioni

Attualità
Possibili disagi
Lavori alla passerella ciclopedonale: la tangenziale chiude lo svincolo di Assago

Lavori alla passerella ciclopedonale: la tangenziale chiude lo svincolo di Assago

Servirà a collegare la stazione della metropolitana di Assago con l'area "Bazzana Inferiore" a scavalco dell'Autostrada Milano-Genova