Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 26 Ottobre 2018 12:30
Lotta alla microcriminalità

Nasconde 10 chili di droga nel bagagliaio, marocchino finisce in manette

L’uomo è stato immediatamente rinchiuso in una cella di San Vittore in attesa di essere interrogato dal magistrato di turno

Nella foto, l'hashish trovato nell'auto del marocchino Nella foto, l'hashish trovato nell'auto del marocchino

Continua il martellamento dei carabinieri del Sud ovest milanese nei confronti dello spaccio di stupefacenti. Dopo aver garantito un soggiorno in carcere a quattro rampolli del clan Barbaro, i militari hanno messo a segno un nuovo colpo.Gli uomini in servizio alla tenenza  di Rozzano, durante un pattugliamento di  controllo del territorio, hanno arrestato un  marocchino di 28 anni, domiciliato in Rozzano, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Sorpresa pasquale

I carabinieri, hanno fermato l’extra comunitario per un controllo perché insospettiti del suo atteggiamento. Stava percorrendo in auto, una Honda Civic. Hanno quindi perquisito la sua  automobile e, nel bagagliaio, nascosti nel vano della ruota posteriore, hanno trovato una specie di sorpresa pasquale: 10 chili di hashish. L’uomo è stato immediatamente rinchiuso in una cella si San Vittore in attesa di essere interrogato dal magistrato di turno.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

1 commento

  • Link al commento Mario Sabato, 27 Ottobre 2018 10:39 inviato da Mario

    È ANCORA POCO CIO' CHE AVETE FATTO trovate chi ha ucciso mio figlio

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Violenza
Perseguita una giovane cubana, 67enne finisce a San Vittore

Perseguita una giovane cubana, 67enne finisce a San Vittore

Gli accertamenti degli investigatori hanno rivelato che l’uomo aveva più volte tentato di avviare una relazione sentimentale con la donna

Cronaca
L'ennesimo episodio
Sequestra e violenta la sua ex fidanzata, arrestato un autista peruviano

Sequestra e violenta la sua ex fidanzata, arrestato un autista peruviano

Da Agosto ad oggi, tra Milano e il suo hinterland, sono almeno le 6 violenze sessuali commesse da cittadini sudamericani, spesse volte a danno di loro connazionali

Cronaca
La scomparsa
‘Ndrangheta, morto nel carcere di Parma Francesco Barbaro il boss dei boss

‘Ndrangheta, morto nel carcere di Parma Francesco Barbaro il boss dei boss

Condannato all’ergastolo era il capo della più potente cosca   calabrese con base a Platì e filiali a Buccinasco e dintorni