Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 18 Aprile 2018 13:06
La strategia

Manovre elettorali: Giuseppe Pugliese, nuovo assessore di Rozzano? In evidenza

Le voci della nomina dell’ex vigile circolano in città da alcuni giorni e non sono tutte favorevoli, anzi

Non solo “rumors”. Le voci che danno Giuseppe Pugliese, ex vigile urbano ed ex capolista della lista Civica Uniti per Rozzano, in pole position per una poltrona di assessore, diventano sempre più frequenti. Probabilmente prenderà il posto di Dario la Guardia (un vigile anzi un ex vigile al posto di una guardia, se qualcuno volesse fare dell’ironia di bassa lega), dimessosi poco meno di un anno fa.

I voti Aler

La nomina ancora non c’è e l’ufficialità è ancora lungi dall’essere confermata, ma la strada sembra essere tracciata. I contatti tra il sindaco Barbara Agogliati e Pugliese sono quasi quotidiani e nei prossimi giorni la trattativa dovrebbe arrivare a una conclusione. Puglisi porterà in dote il pacchetto di voti raccolti grazie alla sua attività tra gli inquilini Aler di Rozzano.

Cartellini e timbri

Le voci della nomina di Pugliese ad assessore circolano in città da alcuni giorni, e non sono tutte favorevoli, anzi. Da un lato si sottolinea il suo impegno nelle autogestioni Aler, che ne hanno fatto un punto di riferimento del quartiere popolare, dall’altro alcuni ricordano un procedimento aperto quando era ancora tra le fila della polizia municipale, per una vicenda di cartellini timbrati senza che poi fosse presente in ufficio.  

Strategia elettorale

Dal punto di vista politico, la sua nomina viene vista come un tassello della strategia messa in atto dal sindaco Agogliati, che nonostante tutte le polemiche che hanno accompagnato il suo mandato, pare abbia intenzione di ripresentarsi candidata alle prossime amministrative. L’alleanza con Pugliese, che nel giugno del 2014 con la sua lista aveva raccolto qualche centinaio di preferenze, dovrebbe frenare l’emorragia di voti che si prevede avvenga nell’area del centrosinistra a favore di centrodestra e Movimento cinque stelle.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Terremoto politico
L’ex sindaco Ferrucci e l’ex assessore Landoni si dimettono dal Consiglio comunale di Corsico

L’ex sindaco Ferrucci e l’ex assessore Landoni si dimettono dal Consiglio comunale di Corsico

Le due donne politiche hanno protocollato le loro dimissioni e hanno detto addio all’aula consiliare. Non è ancora chiaro quale ruolo assumeranno, né se lo assumeranno, all’interno della vita politica corsichese

Politica
L'addio
Ultim'ora Trezzano: l’assessore Grassi si dimette per motivi familiari

Ultim'ora Trezzano: l’assessore Grassi si dimette per motivi familiari

Il responsabile del settore Cultura, Sport e tempo libero, ha formalizzato il suo addio dalla giunta comunale  che governa la città. Per il momento non sarà sostituito

Politica
Settembre da bollino rosso
Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Si preannuncia un settembre da bollino rosso sul fronte politico corsichese, animato da turbolenze e giochi di potere mai quietati