Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 23 Marzo 2018 09:45
L'incendio

Va a fuoco negozio parrucchiere, evacuato il palazzo

L’incendio è doloso: è stato spaccato un vetro del negozio per lanciare all'interno del locale liquido infiammabile

I pompieri - intervenuti con 6 mezzi e insieme alla Polizia e al 118 - hanno lavorato un paio d'ore per spegnere le fiamme I pompieri - intervenuti con 6 mezzi e insieme alla Polizia e al 118 - hanno lavorato un paio d'ore per spegnere le fiamme

È  stato dato alle fiamme nella notte a Rozzano. Gli abitanti del palazzo di 5 piani dove si trova l'esercizio commerciale, in viale Lombardia 28, sono stati evacuati. Quattro di loro hanno ricorso alle cure mediche e sono stati portati al pronto soccorso, in condizioni non gravi.

Origine dolosa

Lo riportano i vigili del fuoco, spiegando che la causa dolosa del rogo appare evidente, dato che è stato spaccato un vetro del negozio per lanciare all'interno del locale qualcosa - molto probabilmente del liquido infiammabile - da cui ha avuto inizio l'incendio. Il tutto è avvenuto intorno alle 3 di notte e i pompieri - intervenuti con 6 mezzi e insieme alla Polizia e al 118 - hanno lavorato un paio d'ore per spegnere le fiamme.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta ai clan criminali
Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Alla banda, che aveva base anche a Cesano Maderno, sono stati equestrati oltre quattro chili di cocaina a hashish

Cronaca
L'incidente
Trezzano, un incendio semina il panico nel ristorante dei Lops

Trezzano, un incendio semina il panico nel ristorante dei Lops

Il personale stava preparandosi alla serata di lavoro, quando volute di fumo hanno invaso la sala. Per fortuna non ci sono feriti

Cronaca
Il caso del giorno
Aziende ad alto rischio: l’atto di accusa dei vigili del fuoco a Brenntag

Aziende ad alto rischio: l’atto di accusa dei vigili del fuoco a Brenntag

Filo spinato collocato abusivamente e un corto circuito avevano provocato un incendio all’interno dell’azienda in cui sono stoccate migliaia di tonnellate di materiali infiammabili