Home Attualità Quartiere Lavagna: via Curiel diventa un cantiere e chiude per 15 giorni

Quartiere Lavagna: via Curiel diventa un cantiere e chiude per 15 giorni

La situazione delle strade di Corsico è da tempo critica tanto da richiedere interventi extra di oltre un milione di euro

0

Partono questa mattina i lavori di asfaltatura  di via Curiel nel cuore del quartiere Lavagna. La strada rimarrà parzialmente chiusa per quindici giorni, suddivisa in due aree distinte, così da minimizzare il disagio per il parcheggio dei residenti

L’intervento in via Curiel è il proseguimento dei i lavori di asfaltatura che nelle ultime due settimane hanno interessato via Cellini e via per Cesano Boscone. La situazione delle strade di Corsico è da tempo critica tanto da richiedere interventi extra.

“Come promesso nei mesi scorsi – ha sottolineato l’assessore ai lavori pubblici Maurizio Magnoni – proseguono gli interventi di riqualificazione degli asfalti in tutte le zone della città. Oltre ai fondi stanziati in precedenza, con l’approvazione del consuntivo abbiamo previsto un altro milione di euro”.

Il programma di lavoro prevede che lunedì 13 settembre prendano il via le operazioni di fresatura e asfaltatura del tratto di via Curiel dall’incrocio di via Marzabotto fino alla strada denominata “Passaggio Curiel”, ossia in corrispondenza del semaforo. Questa fase dovrebbe essere ultimata entro venerdì 17 settembre. Nel corso della stessa settimana, verrà anche asfaltata via Don Luigi Sturzo.

Da lunedì 20 e fino a venerdì 24 settembre, i lavori continueranno sul secondo tratto di via Curiel, dall’incrocio con il “Passaggio Curiel” fino a quello con via Querce, verso Cesano Boscone. Contemporaneamente saranno asfaltate le vie Parini, nel tratto compreso tra via Dante e via Foscolo, e Carducci, nel tratto tra via Parini e via Galilei.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version