lunedì - 4 Marzo 2024
HomeCronacaPedone investito sulla Nuova Vigevanese a Trezzano ricoverato in condizioni critiche

Pedone investito sulla Nuova Vigevanese a Trezzano ricoverato in condizioni critiche

L’uomo stava attraversando il controviale della Nuova Vigevanese, all’altezza della Aemme, alla periferia ovest della città

ambulanzaokUn uomo di 33 anni è stato investito, questa mattina dopo le 11, da un’auto mentre attraversava il controviale della Nuova Vigevanese, all’altezza della Aemme, alla periferia ovest di Trezzano sul Naviglio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e una pattuglia di agenti della Polizia locale che stanno regolando il traffico ed effettuando i primi rilievi.

Rilievi difficili

Al momento non è chiara la dinamica dell’investimento. Anche per le forze dell’ordine che stanno interrogando i testimoni. In quell’area sono in corso lavori per la piattaforma della raccolta acque piovane e la visibilità è notevolmente ridotta dalla presenza del cantiere. Ma non è detto che sia questa la causa dell’incidente. Scattato l’allarme, sulla Vigevanese è arrivata una ambulanza della Croce Verde Trezzano ed una del San Carlo che hanno prestato i primi soccorsi a investito e investitore, un 65enne.

Codice rosso

Le condizioni del 33enne sono apparse gravi tanto che il 118 ha lanciato l’alert da codice rosso. L’uomo è stato trasportato all’Humanitas di Rozzano con traumi multipli in diverse parti del corpo. Alla guida dell’auto, come detto, c’era un 65enne che in un primo momento era in stato di choc, poi ha rifiutato qualsiasi cura o ricovero in ospedale.
Articolo in aggiornamento

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

ortopedia INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
ortopedia Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi