Home Cronaca Notte di violenza e paura sulla direttrice Rozzano – Milano

Notte di violenza e paura sulla direttrice Rozzano – Milano

Nell'arco di poche ore si sono verificati quattro diversi episodi di aggressioni e accoltellamenti

0

Notte di violenza e paura, a Rozzano e nel capoluogo lombardo, dove nell’arco di poche ore si sono verificati diversi episodi di aggressioni e accoltellamenti. L’inizio a Rozzano, attorno all’una e mezza, quando, in via Mandorli, c’è stata l’aggressione di un 34enne. L’uomo è stato colpito con una raffica di pugni e calci e ha riportato traumi contusivi al volto e alla schiena.

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Rossa di Opera e i carabinieri. La vittima dell’aggressione, di cui non si conoscono generalità e nazionalità, si è rifiutata di farsi ricoverare. Naturalmente, dei suoi aggressori, nessuna traccia,

La nottata è proseguita a Milano. Attorno alle 2 in via Pierluigi da Palestrina è stato soccorso un ragazzo di 23 anni con traumi alle gambe. Poco prima era stato affrontato da alcuni suoi coetani che lo hanno prima minacciato brandendo un coltello, poi lo hanno picchiato colpendolo con calci e pugni alle gambe e al torace.

Venti minuti più tardi, sempre nel capoluogo lombardo, in piazza Duca D’Aosta, un adolescente di 16 anni, le cui generalità non sono note, è stato trasportato in codice giallo al Fatebenefratelli con ferite al volto e al torace. Sul posto è intervenuta la polizia.

L’ultimo episodio è avvenuto poco dopo le 4 del mattino, a Milano, in piazza Leonardo da Vinci, dove un 25enne è stato soccorso e trasportato all’ospedale Città Studi in codice rosso dopo essere stato accoltellato, riportando ferite all’addome e alla schiena. Si tratta dell’episodio più grave dei cinque. I carabinieri stanno indagando per tentare di individuarne gli autori.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version