Home Articoli L’Assago volta pagina e dice addio a Gallanti, l’allenatore del record (di...

L’Assago volta pagina e dice addio a Gallanti, l’allenatore del record (di punti)

L’anno prossimo sarà Luigi Sabatino, mister della Juniores a guidare la squadra nel campionato Promozione

0
Nella foto, a sx mister Gallanti, a dx, mister Sabatino
Nella foto, a sx mister Gallanti, a dx, mister Sabatino

Cambio generazionale sulla panchina dell’Assago. Questa mattina la società gialloblù ha annunciato che, finita la stagione sportiva 2021/22, si chiude anche, dopo 4 anni di collaborazione, anche il rapporto professionale con l’allenatore Angelo Gallanti. L’anno prossimo sarà Luigi Sabatino a guidare la squadra nel campionato Promozione.

Si tratta di una notizia che ha sorpreso molti, visti i risultati che Gallanti ha ottenuto in questa e nelle precedenti stagioni. In questo campionato resta scritto nella nostra storia il record di punti conseguito nel campionato Promozione (59). La squadra ha, a lungo, battagliato nelle prime posizioni di classifica. In società, però, assicurano che non si tratti di esonero ma solo di cambio di ciclo dopo quattro anni di intensa collaborazione.

Sia il presidente Mauro Sacchi, sia il ds Fabio Marelli, hanno augurato a Gallanti “il meglio per il suo futuro sportivo”, ringraziamento allargato anche al suoo staff tecnico: da Gianluca Balbi, preparatore dei portieri (4 anni in gialloblu anche per lui) e per Hile Ndoj da due anni al fianco di Gallanti come vice allenatore.

Gallanti era tornato ad allenare l’Assago nella stagione 2018/19. Come detto, la panchina della prima squadra è stata affidata a mister Luigi Sabatino, promosso dopo 4 anni alla guida della Juniores con la quale ha vinto il campionato regionale B (2018/19) oltre ad aver raggiunto le semifinali di coppa Lombardia per 2 stagioni (2019/20 e 2021/22). Con 94 panchine ha ottenuto 56 vittorie pari a circa il 60% sulle gare disputate.

Si occuperà di prima squadra anche il suo staff che comprende Davide Tramalloni come preparatore atletico e Alfonso Sabatino come vice allenatore, mentre come preparatore portieri un nome nuovo: Fabio Abbate.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version