Home Attualità La Polonia in tour sulle rive del Naviglio

La Polonia in tour sulle rive del Naviglio

0
La delegazione degli studenti e dei docenti polacchi insieme ai colleghi di Corsico, nella sala Consiliare

Una delegazione di undici studenti e quattro docenti è stata accolta a Corsico dal vicesindaco Silvia Scurati e dai pari età della media Buonarroti che ha organizzato l’iniziativa

Hanno trasformato un contatto nato in rete, con uno scambio di ricette, in qualcosa di reale. Prima con una visita in Polonia di alcuni studenti corsichesi di terza media. Poi, (da ieri) con una delegazione formata da undici studenti e quattro docenti polacchi in tour sulle rive del Naviglio. Il merito è di alcune docenti della Buonarroti che hanno accolto gli ospiti e, assieme al direttore amministrativo della scuola, li hanno accompagnati a un incontro “istituzionale” dal vicesindaco Silvia Scurati. L’appuntamento, in sala consiliare in via Roma.

Sulle orme di Leonardo da Vinci

Il vicesindaco ha illustrato la storia di Corsico, delle sue istituzioni, ricordando che la città è stata insignita, alcuni anni fa, della bandiera del Consiglio d’Europa.  “Uno degli elementi di grande bellezza del nostro territorio – ha spiegato Silvia Scurati – è il Naviglio Grande, creato da Leonardo da Vinci e utilizzato anche per trasportare i blocchi di marmo utilizzati per costruire il Duomo di Milano”.

Serata laser game.

Fitto il programma della visita. Una vera e propria full immersion nelle bellezze di Milano.  Oltre alle tradizionali al Castello Sforzesco, alla Basilica di Sant’Ambrogio, al museo della Scienza e della tecnologia, c’è anche qualche momento di svago con una serata di laser game. “La nostra città è aperta all’Europa – ha osservato il sindaco Filippo Errante – e gli scambi attivati dalle scuole rafforzano la conoscenza tra i giovani, favoriscono il confronto di esperienze, permettono di far apprezzare le bellezze del nostro territorio”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version