Seguici su Fb - Rss

Martedì, 01 Settembre 2020 09:51
La scelta

Rozzano, nasce lo sportello per chi cerca un’alternativa alla banca, alla posta e all’assicurazione In evidenza

Si chiama Città Nova Social hub e ha la sede in via Lambro 1 a Quinto de Stampi

Nella foto, la sede di Città Nova Social hub Nella foto, la sede di Città Nova Social hub

Un’ alternativa al solito sportello bancario o postale. Un progetto ambizioso ma necessario, viste le necessità del territorio. Dopo un anno di presenza a Quinto de stampi, con servizi erogati soprattutto in ambito fiscale, finalmente vede la luce il Negozio Multiservizi  Città Nova Social hub, “l'altra banca” cosi denominato per la filosofia che sta alla base di questo esercizio commerciale che vuole far interagire tutte le varie anime che lo compongono.

La “mission” del nuovo hub è: Informare, Tutelare,  Educare  i suoi clienti e renderli consumatori attivi nello scenario bancario, creditizio, legislativo (legale). In che modo e con quali strumenti?
Coniugando il pubblico (Inps) con il privato (previdenza integrativa), mettendo un freno alle nuove  misure messe in campo dal settore bancario sul territorio con chiusure di sedi e sportelli (Banca Intesa).

Nel nuovo “negozio” si privilegia il “contatto  fisico” con una clientela sensibile a un approccio globale sulle necessità quotidiane e che abbia voglia di costruire un “futuro  sicuro e sereno”. L’idea è di creare una piattaforma  previdenziale che diventi un vero moltiplicatore economico e che funga da “regolatore” per garantire i beni primari, evitando le vessazioni del sistema finanziario.

 Il “negozio” (o negozi, in programma c’è l’apertura di altre sedi) si basa su servizi primari come la gestione di dati a livello fiscale (Caf-Patronato) e offre servizi professionali su Successioni e Trust patrimoniali, con consulenze ad hoc. Il tutto presidiato dai servizi legali legati alla Libas consumatori che si occuperà di analisi e monitoraggio sui prodotti  bancari e assicurativi, come mutui, finanziamenti ed altro. Non mancano nemmeno analisi specifiche  sui prodotti e derivati vari (pac, fondi, pir, ecc.).

Il valore aggiunto è rappresentato dal “Centro ascolto” gestito dalla Libas che si occupa di Sovraindebitamento e relative ricadute sulla clientela. Il tutto viene utilizzato per definire o disegnare un planning e una valutazione di rischio dei soggetti, affinché difendano il proprio tenore di vita secondo il progetto “Bellidea” (selezionato al mese dell'educazione finanziaria ) Mef 2019.
                                               
In sintesi,  si tratta di un “negozio” che mette al centro i propri utenti. Grande spazio avranno le problematiche inerenti all'offerta lavoro e relazioni aziendali con servizi per aiutare le piccole aziende nelle ricerca del personale (Fondo famiglia & lavoro) e nel frattempo creare rete d'imprese per il miglior approccio al mercato creditizio.

Tutto questo sarà specifica competenza della Libas siavs srl brokeraggio assicurativo con  valutazioni di rischio  e consulenze  ad hoc  su tutto quel che riguarda  la gestione del Tfr dei dipendenti con finalità previdenziali e di welfare aziendale per i dipendenti. Tutto accompagnato da eventi culturali e sociali.

I protagonisti attuali del nuovo hub sono :
- Mcl (movimento Cristiano lavoratori) Caf e Patronato: con responsabile la signora Cinzia Massara.
- Sportello Libas consumatori: gestione contenziosi su tutto lo scibile assicurativo e bancario. Analisi e perizie sui prodotti con affiancamento  per gestioni  contenziosi immobiliari e recupero  portafoglio dormiente titoli o polizze.
Class action  Aler: Responsabile Francesco Belluscio, coadiuvato dallo studio legale avv. Alessandro Nostro, fiscalista, tributarista e esperto nella gestione della crisi da Sovraindebitamento.
-Libas siavs srl brokeraggio assicurativo: startup innovativa  nata con la vocazione  a tradurre attraverso lo statuto speciale lo scopo sociale ovvero dare a tutti la possibilità di essere proprietari dei beni primari “Casa, salute e pensione” attraverso  la previdenza complementare  unita a quella pubblica. Pianificazione successoria attraverso Fondi patrimoniali di fiducia di diritto assicurativo.
Referente e amministratrice la signora Emmanuelle Desmazure, coadiuvata da Belluscio Francesco prodotti polizze vita.  
- Finetica onlus: farà parte della rete dopo settembre con la creazione del Fondo di garanzia locale e che farà parte dell'investimento sul lavoro e sul credito garantito come tutoraggio morale (modello Yunus).

In definitiva, un nuovo soggetto in grado di mettere in sicurezza chiunque, un soggetto capace di coniugare economicamente spese fiscali, costi assicurativi e vigilanza sui risparmi investiti. Una missione configurata  e stilizzata, visibile nell'insegna dell'omino (Vulcano) che scolpisce la Città Nova nel logo. Per info: tel. 0236516345 cell-3755601851

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. x assicurativo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. x associazione libas
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   x mcl (patronato-caf)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)