Home News Buccinasco Il Trezzano cala il poker e punisce un timido Buccinasco

Il Trezzano cala il poker e punisce un timido Buccinasco

Dopo il pareggio casalingo contro il Romano Banco, i rossoblù erano attesi da una controprova che non è arrivata. Fanno festa i fratelli Cantatore, autori del terzo e quarto gol giallonero

0

Seconda vittoria per il Real Trezzano che nel girone di Coppa Lombardia sembra non aver rivali. Sonora sconfitta per il Buccinasco che dopo il pareggio casalingo contro il Romano Banco era atteso da una controprova che non è arrivata. Il risultato di 4 a 0 per i gialloneri del presidente Serviddio non lascia alibi ad alcuno.

All’inizio della gara, disputatasi nel centro sportivo del Real Trezzano, in via Don Casaleggi, il Buccinasco ha tenuto abbastanza bene il campo concedendo ai padroni di casa solo due occasioni non sfruttate dalle punte di mister Sciorio. La partita si è sbloccata al ’30. Kah, il terzino destro trezzanese, si è involato sulla sua fascia di competenza, e, arrivato sul fondo, ha messo in area una palla deviata per l’accorrente Chieppa che ha insaccato.

Il raddoppio, qualche minuto dopo. È stata un’invenzione nata dai piedi di Bennici che, dopo aver saltato tre avversari, compreso il portiere buccinaschino, ha accompagnato la palla in rete. Un vero eurogol. E il Buccinasco? Dopo aver contenuto a fatica le folate degli avversari, si è presentato nella tre quarti avversaria allo scadere del primo tempo. Il timido diagonale è stato parato da Procacci senza alcun problema.

Il secondo tempo è stata la festa dei fratelli Cantatore, Andrea e Daniele. Il primo ha messo a segno il terzo gol con un “tap in” dopo una respinta della difesa rossoblù su calcio di punizione, il secondo ha calato il poker a conclusione di un’azione del tutto simile a quella che aveva permesso poco prima al fratello di iscriversi nel tabellino dei marcatori.

La Coppa Lombardia tornerà in scena giovedì 23 Settembre con le gare tra il Buccinasco e il Cesano Boscone e con lo scontro al vertice tra il Real Trezzano (6 punti in classifica) e il Romano Banco (4 punti) che si contenderanno il passaggio al turno successivo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version